IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Grinta e cuore nel finale di partita: la Rari Nantes Savona strappa un pareggio prezioso risultati

I biancorossi, nonostante 15 azioni in inferiorità numerica e l'espulsione del rientrante Giovanni Bianco, riescono a portare a casa un punto da Roma

Savona. La 21ª giornata del campionato di Serie A1, che è spalmata su tre giorni e si concluderà mercoledì 20 marzo, si è aperta con la partita tra Roma Nuoto e Rari Nantes Savona. Una sfida importante nella lotta per la salvezza, dato che i biancorossi, per evitare i playout, possono fare la corsa proprio sui giallorossi.

La Roma, alla vigilia dell’incontro, precedeva la Rari di 3 punti. La distanza è rimasta immutata: l’incontro, infatti, è terminato in parità. Ennesimo passo avanti significativo da parte della squadra condotta da Angelini rispetto all’andata, quando venne battuta a domicilio per 5 a 9.

Il Savona ritrova Giovanni Bianco, tornato a disposizione dopo alcuni mesi trascorsi negli Stati Uniti. Tra i locali sono assenti per infortunio Michele De Robertis e Roberto Africano.

Ad aprire le marcature, dopo 2 minuti di gioco, è Lorenzo Bianco in superiorità. Trascorrono 2’20” e Spione pareggia i conti, anch’egli su azione con l’uomo in più.

Nella seconda frazione la partita vede prevalere le difese, a fronte di attacchi poco incisivi e spesso confusionari. Si annota una sola rete: la realizza a 3’40” Spione ancora in superiorità. A metà gara la Roma è avanti 2 a 1.

Anche nel terzo tempo le reti sono tutte con l’uomo in più, due per parte. La Roma allunga con Camilleri; i biancorossi pareggiano i conti con Ricci e Colombo, ma a 32″ dalla pausa tocca a Faraglia riportare in vantaggio i locali.

Nell’ultimo quarto la partita sembra mettersi male per i savonesi. Dopo 1’10” Innocenzi sigla il 5 a 3. Paskovic termina la sua partita per tre falli; stessa sorte, poco dopo, per Vuskovic. A 2′ dalla sirena Giovanni Bianco viene espulso per gioco violento. Dalle difficoltà la Rari trova la forza per reagire in maniera veemente e con grande determinazione raggiunge il pareggio. Prima Lorenzo Bianco accorcia le distanze e poi, sventato l’ultimo attacco dei romani, ad una ventina di secondi dalla fine Colombo insacca il pallone del 5 a 5.

Nonostante le 15 azioni in inferiorità numerica, contro le 9 in superiorità, la Rari è riuscita ad uscire imbattuta dal Foto Italico. Un risultato che fa morale in casa savonese. Sia per il modo in cui è maturato, recuperando due reti ed evitando una sconfitta che pareva ormai cosa fatta, sia perché permette di proseguire in una striscia positiva eccellente: i risultati utili consecutivi ora sono cinque, con ben 11 punti conquistati.

Sabato 23 marzo alle ore 15 sarà Rari Nantes Savona contro Nuoto Catania: un’altra partita alla portata dei biancorossi, per i quali la salvezza diretta, seppur difficile da raggiungere, non appare più un miraggio.

Il tabellino:
Roma Nuoto – Rari Nantes Savona 5-5
(Parziali: 1-1, 1-0, 2-2, 1-2)
Roma Nuoto: De Michelis, Ciotti, De Santis, F. Faraglia 1, J. Camilleri, Spione 2, S. Camilleri 1, Paskovic, Lapenna, N. Gatto, P. Faraglia, Innocenzi 1, D’Ascoli. All. Roberto Gatto
Rari Nantes Savona: Soro, Patchaliev, Caldieri, Vuskovic, L. Bianco 2, Ricci 1, Piombo, Milakovic, G. Bianco, G. Novara, E. Novara, J. Colombo 2, Missiroli. All. Alberto Angelini
Arbitri: Marco Ercoli (Montelparo) e Antonio Pascucci (Maddaloni). Delegato Fin: Maggio (Roma).
Note. Paskovic e Vuskovic usciti per limite di falli nel quarto tempo. Espulso G. Bianco per gioco violento nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Roma 4 su 15, Savona 3 su 9.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.