Critica

Finale, Simonetti contro Frascherelli: “Minoranza astenuta su asilo Varigotti? Falso, ero assente”

"Il sindaco dichiara il falso, un comportamento inaccettabile"

NON USARE Simona Simonetti PerFinale

Finale Ligure. “La campagna elettorale ha dato alla testa al Sindaco Frascherelli. Affermando che la pratica dell’asilo di Varigotti è passata con ‘l’incomprensibile astensione di tutta la minoranza ad ecccezione del consiliere Colombo’ infatti ha dichiarato il falso”. Lo sostiene Simona Simonetti di PerFinale.

“Un comportamento grave da parte di chiunque, inaccettabile per un sindaco nell’esercizio delle sue funzioni – tuona la consigliera di minoranza – L’unica astensione è stata quella del gruppo di Marinella Geremia. Sia io che il consigliere Badano del Movimento 5 Stelle non eravamo presenti. Nessuna astensione quindi, ma un’impossibilità ad essere presente”.

“Il sindaco dovrebbe scusarsi pubblicamente per averci rivolto un’accusa falsa, ed evitare in futuro di strumentalizzare tutto per meri fini propagandistici – prosegue Simonetti – Personalmente avevo seguito la pratica in commissione, condivido la scelta di rivedere il PUC per tutelare la destinazione dell’edificio. Ero consapevole che la pratica sarebbe stata approvata perchè l’assessore l’aveva illustrata in modo completo in commissione”.

“Desidero sottolineare che il gruppo PerFinale è molto interessato alla questione dell’edificio che ospita l’asilo di Varigotti e per questo è impegnato in un approfondimento della pratica” conclude.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.