IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Finale Ligure, la proposta di Simonetti: “Revocare la cittadinanza onoraria a Benito Mussolini”

"Non importa che la revoca arrivi 92 anni dopo. Si poteva fare prima, ma noi siamo chiamati a decidere ora"

Finale Ligure. Revocare a Benito Mussolini la cittadinanza onoraria di Finale Ligure. E’ questa la richiesta contenuta nell’ordine del giorno presentato dal consigliere di minoranza di “Per Finale” Simona Simonetti e che sarà discusso domani in consiglio comunale.

“Entrando nell’ufficio del sindaco spicca l’elenco delle cittadinanze onorarie – spiega Simonetti – Sono sette in tutto. La prima è stata conferita nel 1927 a Benito Mussolini. Vedendo su internet il post di un cittadino finalese che citava il caso di Bergamo in cui tale cittadinanza è stata revocata ho pensato che anche a Finale avremmo potuto fare un atto doveroso nei confronti della storia della nostra comunità”.

“E’ un quesito semplice e non occorre nemmeno farsi un giudizio in merito perchè ci ha già pensato la storia a formularne uno. Al consiglio comunale potrebbero bastare pochi minuti per togliere da una lista di grande importanza, un dittatore. La neutralità in questo caso non è ammessa. Non importa che la revoca arrivi 92 anni dopo. Si poteva fare prima, ma noi siamo chiamati a decidere ora. Domani si vota un atto che serve a ribadire quali valori la città intende celebrare”.

“La Chiesa Cattolina ha riabilitato Galileo Galilei dopo ben 359 anni, 4 mesi e 9 giorni. Anche se erano passati più di tre secoli ha scelto di farlo perchè per le istituzioni è sempre importante correre ai ripari, ammettendo pubblicamente i propri errori”, conclude il consigliere di minoranza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.