Cantiere

Entro l’estate il nuovo sottopasso alla stazione di Pietra Ligure, 5 mln di euro il progetto di restyling fotogallery

Proseguono i lavori con la seconda fase delle opere iniziate nella scorsa estate

lavori stazione pietra

Pietra Ligure. Entro l’estate dovrebbe essere completato il nuovo e atteso sottopasso della stazione ferroviaria di Pietra Ligure, nell’ambito del complessivo progetto di restyling avviato nell’estate del 2018.

I lavori proseguono a pieno ritmo e finalmente la località pietrese, dopo tanti anni, potrà avere una stazione più moderna, funzionale e anche più sicura, come richiesto da molti pendolari, utenti e turisti.

Non ci sarà più un terzo binario “morto”, inutilizzato: previsto un nuovo sottopasso (per evitare attraversamenti pericolosi e in passato anche tragici), ci sarà un allargamento del secondo marciapiede, nuovi ascensori e innalzamento di entrambi i marciapiedi. Il cantiere era iniziato a fine luglio dell’anno scorso, per un intervento complessivo stimato in 5 mln euro da parte di Rete Ferroviaria Italiana.

Il nuovo sottopasso sarà completo di rivestimenti in gres e illuminazione a led e consentirà di collegare in sicurezza la stazione con i marciapiedi del binario. Inoltre, è previsto il proseguimento “lato mare” con la possibilità di collegarsi al progetto di recupero dell’area dei cantieri Rodriquez, alla passeggiata e le spiagge di ponente.

Altro elemento caratterizzante dell’intervento sarà l’abbattimento delle barriere architettoniche: il secondo marciapiede sarà innalzato a 55 centrimetri, con l’installazione di percorsi e mappe tattili per gli ipovedenti, senza contare l’arrivo di ascensori per i due binari.

Il cantiere ha provocato qualche disagio in questi mesi, tuttavia il cronoprogramma e gli step realizzativi sono stati necessari affinchè la stazione pietrese non perdesse il finanziamento di Rfi. Inoltre era stato trovato un antico muro, rendendo necessario l’intervento della stessa Soprintendenza, con le tempistiche che si sono inevitabilmente allungate prima del via libera per proseguire le opere previste nell’area ferroviaria.

Oggi si è svolto un nuovo sopralluogo tecnico da parte di Rfi in relazione all’andamento dei lavori, in particolare l’allargamento del marciapiede e lo spostamento dell’alimentazione elettrica.

Il restyling della stazione pietrese rientra infatti in un programma più ampio di adeguamento avviato da Rfi secondo il Piano industriale 2017-2026 del gruppo Fs italiane che, a livello nazionale, ha programmato investimenti su 620 stazioni su tutto il territorio italiano per 2,5 miliardi di euro di investimento in dieci anni.

L’obiettivo è avere stazioni ferroviarie più accessibili, funzionali e integrate con il tessuto urbano, nell’ambito di un complessivo processo di modernizzazione.

leggi anche
sottopasso pietra
Inaugurazione
Nuovo sottopasso ferroviario a Pietra Ligure, Rfi: “Pronti altri interventi a Finale e nelle stazioni savonesi”
Lavori Stazione Pietra
News look
Prosegue il restyling della stazione di Pietra: realizzato un nuovo marciapiede

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.