IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Eccellenza, super rimonta Imperia, Cairese ko risultati

Vantaggio iniziale di Saviozzi, pareggia Corio e all'ultimo minuto Giglio beffa i gialloblù

 IMPERIA – CAIRESE 2-1 (30′ Saviozzi, 81′ Corio, 93′ Giglio)

calcio

Vittoria fondamentale per l’Imperia che grazie ad un’ottimo secondo tempo, rimonta il vantaggio della Cairese. Prima frazione equilibrata, il primo squillo è dell’Imperia con Di Lauro che all’11’ a colpo sicuro indirizza in porta, De Matteis salva quasi sulla linea. I gialloblù rispondono al 20′ con Pastorino che da pochi passi viene murato in porta. Il risultato si sblocca al 30′ grazie a Saviozzi che si procura e in seguito trasforma un calcio di rigore. In avvio di ripresa la Cairese si divora due occasioni per il raddoppio prima con Figone e poi con Saviozzi per poi calare di intensità e attenzione lasciando campo ai nerazzuri, che all’81’ trovano il meritato pari con Corio. In pieno recupero, la beffa per gli undici di Solari che al 93′ subiscono la rimonta grazie alla conclusione dal limite di Giglio. La curva nerazzurra esplode di gioia, i tifosi cairesi, invece, lasciano il Ciccione con grande amarezza. La corsa dei gialloblù verso i piani alti della classifica si arresta, la vetta, occupata dalla Rivarolese, ormai è troppo distante per essere raggiunta, anche se non matematicamente. Il sogno della Serie D nell’anno del centenario sfuma ad un minuto dal termine del match. L’Imperia, invece, pur rimanendo a – 7 dal primo posto, risponde con grinta e determinazione alla sconfitta subito contro la Rivarolese nello scorso turno e può ancora sperare in grande.

 

50′ Triplice fischio, vittoria per l’Imperia

48′ RADDOPPIO IMPERIA! Cross dalla sinistra di Faedo per Giglio che dal limite angola alla destra di Moraglio

45′ Cinque minuti di recupero

36′ PAREGGIO IMPERIA! Rimessa laterale sulla destra, spizzica di Di Lauro, ribattuta della difesa, Corio da pochi passi realizza l’1 a 1

27′ Doppia sostituzione di mister Solari escono Canaparo e Saviozzi per Realini e Di Martino

26′ Altre proteste per l’Imperia su un presunto fallo di Olivieri su Giglio in area

24′ Punizione di Faedo sul secondo palo, contrasto aereo tra Pina e Laero, l’Imperia chiede il rigore, ma l’arbitro Damiani lascia proseguire

22′ Lancio di Martelli per Cavallone, Moraglio in uscita sventa la minaccia imperiese

19′ Bell’azione sulla destra di Pastorino che dal fondo crossa sul secondo palo, dove un super Di Lauro toglie  dalla testa di Rizzo il pallone del probabile raddoppio

17′ Sugli spalti contestazione degli ultras dell’Imperia rivolta a società e giocatori, “Meritiamo di più”  e “Noi vogliamo gente che lotta” i cori cantati dalla curva nerazzura

14′ Un acciaccato Doffo costretto a lasciare il campo, prende il suo posto Prato

11′ Terzo cambio in 10 minuti per mister Buttu, non contento dei suoi. Tahiri rileva Roda

8′ Secondo cambio per mister Buttu: esce Fazio, entra Corio

7′ Occasionissima Cairese: Saviozzi intercetta il retropassaggio di Ambrosini, e in area cerca il tiro a giro, che finisce a lato

6′ Filtrante di Saviozzi per l’ex Figone, che in area tenta il tiro di potenza, ma manca di precisione, palla sopra la traversa

5′ Corner dalla destra di Giglio, batti e ribatti in area, la sfera arriva a Roda, la cui conclusione risulta troppo debole per impensierire Moraglio che blocca.

2′ Prima sostituzione per mister Buttu, fuori Costantini e dentro l’ex Giacomo Cavallone

1′ Al via la ripresa

SECONDO TEMPO

 

46′ Fine primo tempo

45′ Punizione dalla trequarti di Costantini sulla sinistra dove Di Lauro, crossa in area, Mella di testa manda fuori

44′ Diatriba in campo tra Mella e Piana (alla prima con la fascia da capitano), l’arbitro calma le acque e decide di non ammonire i giocatori

40′ L’Imperia prova a rispondere alla rete di Saviozzi, ma non risulta mai pericolosa. Cairese che aspetta i locali e prova a ripartire

30′ VANTAGGIO CAIRESE! Dal dischetto va lo stesso Saviozzi che infila alla destra di Meda, che intuisce ma non ci arriva

29′ Filtrante di Pastorino per Saviozzi che anticipa Meda in uscita, il portiere atterra l’11 ospite. Calcio di rigore

28′ Corner di Pastorino dalla sinistra, Canaparo ci prova dal limite rimpallato, Saviozzi cerca il tap-in ma ancora la difesa locale allontana il pallone

20′ Occasione Cairese: lancio di Figone dalla destra in area piccola per Canaparo anticipato da Fazio, la sfera arriva a Pastorino che viene murato sulla porta

13′ Punizione al limite conquistata da Canaparo, Pastorino batte sulla barriera

11′ Occasione Imperia: Mella allarga sulla destra per Faedo che supera Brignone e dal fondo crossa nel cuore dell’area dove Di Lauro a colpo sicuro indirizza in porta, ma De Matteis salva quasi sulla linea

10’Partita a ritmi alti, le due formazioni si affrontano a viso aperto

3′ Costantini si conquista una punizione dai 20 metri, batte Mella, di poco a lato

1’ Partiti!

 

Prima del fischio d’inizio premiato Alessandro Trucco per la centesima partita in nerazzurro in occasione di Rivarolese-Imperia

 

FORMAZIONI

IMPERIA: Meda, Fazio, Ambrosini, Martelli, Laera, Di Lauro, Faedo, Giglio, Mella, Costatini, Roda. A disp.: Trucco, Correale, Zanchi, Franco, Fatnassi, Corio, Tahiri, Cavallone G. All. Buttu

CAIRESE: Moraglio, De Matteis, Brignone, Olivieri, Rizzo, Doffo, Figone, Piana, Canaparo, Pastorino, Saviozzi. A disp.: Giribaldi, Cavallone P., Prato, Bruzzone, Di Martino, Monni, Moretti, Di Leo, Realini. All. Solari

ARBITRO: Emanuele Damiani di Sondrio

ASSISTENTI 1: Michele Troina di Genova

ASSISTENTI 2: Lorenzo Lombardo di Genova

 

Imperia – Buongiorno cari lettori di IVG.it, dopo le grandi polemiche di Cairese – Sammargheritese, alla squadra di mister Solari spetta una delle trasferte più difficili della stagione al Ciccione di Imperia. I nerazzurri si sono rivelati l’unica formazione in grado di mettere davvero in difficoltà i gialloblù, che nel match di andata conquistarono un pareggio all’ultimo minuto di gioco. Oggi si scontrano due società che dall’inizio del campionato hanno sempre dichiarato di voler ambire ai piani alti della classifica, che tutt’ora occupano (4° la Cairese con 40 punti e 5° l’Imperia a 39), ma che nell’ultima giornata hanno visto allontanare la vetta rispettivamente di 6 e 7 lunghezze. Oggi per entrambe le formazioni, dunque, un solo e unico obiettivo: vincere per rimanere in corsa per la promozione, sperando in quale caduta della capolista Rivarolese. Per compiere l’impresa, però, la Cairese dovrà fare a meno dell’infortunato Spozio e degli squalificati Facello e Alessi, due degli uomini più in forma della rosa di Solari. Defezioni anche per Buttu, costretto a rinunciare nel reparto  offensivo a Castagna e Risso. Buon divertimento!

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.