IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cairo, è morto Enrico Santi, fondatore nel ’76 della Saiep, società di impianti elettrici e pneumatici

L'imprenditore, rocchettese, ha saputo sempre adeguare ai tempi e al mercato la sua azienda

Più informazioni su

Cairo Montenotte. Un lutto improvviso colpisce l’imprenditoria cairese. Si è infatti spento in un ospedale lombardo, dove era ricoverato per un intervento, Enrico Santi, classe 1946, fondatore della Saiep, importante azienda leader nella progettazione, installazione e manutenzione di impianti elettropneumatici per l’industria chimica, metalmeccanica e vetraria.

Rocchettese, sposato con Ermanna, insegnante in pensione delle scuole medie di Cairo, e padre del quarantenne Alberto, già da tempo alla guida dell’azienda, proprio tre anni fa la famiglia aveva festeggiato un traguardo importante, ossia le quaranta candeline della Società Automazione Impianti Elettrici e Pneumatici.

Santi, dopo un inizio da dipendente, ha saputo ben presto mettersi in proprio con coraggio e lungimiranza, fondando l’azienda che da fornitore di riferimento per i principali gruppi mondiali del settore radiografico, con produzione e assistenza post-vendita di apparecchiature elettromedicali, si è sempre saputa adeguare alle esigenze di mercato, arrivando ad essere, oggi, un polo di progettazione, realizzazione e installazione di cablaggi di comando e potenza, quadri elettrici per il settore ferroviario con un’ottantina di dipendenti nel sito cairese.

I funerali dell’imprenditore saranno celebrati lunedì mattina nella chiesa parrocchiale di Rocchetta di Cairo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.