IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Borghetto e Toirano dichiarano guerra ai “furbetti” dei rifiuti

Già comminate varie sanzioni a soggetti che sono stati colti in flagranza

Borghetto Santo Spirito/Toirano. I Comuni di Borghetto e Toirano dichiarano guerra ai “furbetti” dei rifiuti

Sono iniziati e hanno già portato i primi risultati i controlli messi in campo in maniera congiunta ed incrociata da parte delle amministrazioni dei due paesi della Val Varatella. Tra i due Comuni, infatti, è nata una collaborazione volta al contrasto dell’annoso problema dell’abbandono di rifiuti e del loro conferimento errato o non consentito.

Sono stati messi in campo servizi mirati che hanno coinvolto sia la polizia municipale sia l’associazione di guardie zoofile ambientali di Anta che hanno comminato varie sanzioni a soggetti che sono stati colti in flagranza. I dati sono stati poi trasmessi agli uffici comunali che hanno provveduto anche ad effettuare ulteriori controlli.

Dichiara il sindaco di Borghetto Giancarlo Canepa: “Il malcostume di abbandonare rifiuti ingombranti e di non rispettare le più elementari regole della raccolta differenziata è un vero e proprio problema sociale. Per colpa di pochi aumentano i costi per tutti senza contare le problematiche legate al decoro e all’igiene urbana. E’ un discorso di civiltà. Con Toirano abbiamo instaurato un ottimo rapporto collaborativo che inizia a portare i primi frutti. Ringrazio il sindaco Gianfranca Lionetti per la sensibilità dimostrata.”

I servizi proseguiranno nei due comuni anche con l’ausilio di telecamere mobili.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.