IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bergeggi, la Pro Loco: “Serve un ‘sistema’ turistico che funzioni tutto l’anno”

E l'Area Marina dell'Isola di Bergeggi "non va custodita in un'urna di vetro, va valorizzata e resa fruibile in modo intelligente"

Bergeggi. “Sono concorde con le affermazioni dell’attuale sindaco, nuovamente candidato alle prossime elezioni di Bergeggi. Il turismo è da intendere come sviluppo economico del paese e non può essere demandato interamente ai singoli operatori economici e alle associazioni come la nostra. Deve sussistere un ‘sistema’ turistico, che va fatto di sana pianta e va fatto funzionare”. A parlare è Marco Olcese, presidente della Pro Loco di Bergeggi, che “sposa” la linea del primo cittadino Roberto Arboscello.

“La promozione turistica vera – spiega – richiede un lavoro sistematico tutto l’anno e non solo un impegno da giugno a settembre.
Il lavoro da fare in questo senso riguarda non solo il paese di Bergeggi ma un intero comprensorio turistico che faccia sistema e diventi un polo attrattivo di qualità dove certamente Bergeggi con la sua Area Protetta deve giocare il ruolo trainante. Questo non vuol dire stravolgere un paese ma farlo vivere, fare qualità della vita e del turismo, sia chiaro! Scrolliamoci di dosso la questione della ‘torta di riso… finita’ con la quale i comici scanzonano acutamente un certo atteggiamento ligure”.

“Come Associazione Turistica Proloco in questi anni abbiamo contribuito dando un impulso notevole alla promozione ed alla accoglienza turistica – fa notare Olcese – e spesso lo abbiamo fatto in forza di miei convincimenti sostenuti sia dai Soci sia dal Direttivo e dall’incoraggiamento di alcuni esponenti della amministrazione con la quale abbiamo lavorato bene. Bergeggi in questi anni è stata presente turisticamente grazie ad innumerevoli iniziative, all’ufficio del turismo che abbiamo gestito ed all’outdoor che siamo riusciti ad organizzare. Vanno ringraziate quindi tutte le persone, volontari, amici e professionisti, che hanno collaborato con noi. E’ una grande soddisfazione portare in canoa accompagnati da una guida ambientale migliaia di turisti ogni anno all’interno dell’Area Marina Protetta, mantenere da molti anni un ufficio Iat che funziona come un orologio svizzero ed al contempo offrire opportunità di collaborazione e lavoro, così come avere sul web le immagini del nostro magnifico circondario”.

A proposito dell’Ufficio turistico (IAT), Olcese ricorda “alla politica futura che da tempo stiamo aspettando che lo stesso venga rinnovato perché inadeguato e fatiscente. La nostra associazione addirittura si è resa disponibile da tempo a rifarlo nuovo a proprie spese ed ha depositato da oltre un anno un progetto che sta aspettando riscontri”. Per quanto riguarda l’Area Marina Protetta Isola di Bergeggi “è una risorsa innegabile che non basta custodire all’interno di un’urna di vetro. Il mio pensiero è che bisogna gestirla e preservarla valorizzandola concretamente e rendendola fruibile in modo intelligente. Anche in tale direzione le nostre idee e la nostra disponibilità non sono mancate e si rinnovano”.

“In conclusione concordo con quanto annunciato da Arboscello sulla necessità che lo sviluppo economico e turistico sia veramente una scelta strategica dell’amministrazione. Tuttavia il segnale concreto sarà dato dalla quadra che scende in campo e soprattutto dai progetti concreti che si vogliono realizzare con metodo e sistematicità. Come Proloco saremo al fianco dell’amministrazione come è avvenuto fino ad oggi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.