IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Area di crisi complessa, lo sciopero aereo impone il rinvio dell’audizione in Prefettura

Era in programma il prossimo 25 marzo 2019, ma è stata rinviata a data da destinarsi

Savona. La situazione attuale ed i futuri sviluppi dell’area di crisi complessa. Sarebbero dovuti essere questi i temi al centro dell’audizione che la decima commissione permanente del Senato (dedicata a industria, commercio e turismo) avrebbe dovuto effettua il prossimo lunedì 25 marzo, alle 11, presso la prefettura di Savona.

Proprio così perché, a causa dello sciopero nazionale del trasporto aereo, annunciato per tale data, i senatori componenti della delegazione saranno impossibilitati a raggiungere Savona. A comunicare il rinvio è stata la stessa Prefettura savonese, che ha fatto anche sapere che nei prossimi giorni “comunicherà una nuova possibile data in cui svolgere l’audizione”.

All’incontro avrebbero dovuto prendere parte il presidente della giunta regionale, Giovanni Toti, il presidente della Provincia di Savona Pierangelo Olivieri, i sindaci dell’area complessa, il presidente della Camera di Commercio Luciano Pasquale, il presidente dell’Autorità di Sistema Portuale della Liguria Occidentale Paolo Emilio Signorini, il presidente dell’Unione Industriali di Savona Enrico Bertossi ed i segretari provinciali di Cgil, Cisl e Uil Andrea Pasa, Claudio Bosio e Gianni Mazziotta.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.