IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Andora, 41 piccoli assessori ricevono deleghe all’ambiente, cultura e agricoltura

Visita negli uffici e incontro con il sindaco Mauro Demichelis

Più informazioni su

Andora. Lezione di educazione civica a palazzo comunale con visita negli uffici e incontro con il sindaco Mauro Demichelis per i bambini delle classi 4A e 4B della Scuola Primaria Novaro di Andora che hanno ricevuto dal primo cittadino la nomina a piccoli assessori all’Ambiente, alla Cultura o all’Agricoltura.

Il Sindaco si è messo a disposizione dei bambini e ha soddisfatto ogni loro curiosità sul funzionamento del Comune. Si è parlato anche di temi come la tutela del paesaggio, la raccolta differenziata, presenti anche l’Assessore all’Ambiente Fabio Nicolini, l’Assessore alla Cultura, Maria Teresa Nasi e il Consigliere delegato alla Scuola, Daniele Martino coinvolti nella discussione dalla curiosità degli scolari.

Al termine dell’incontro il Sindaco ha consegnato a tutti i bambini la nomina a piccoli assessori, ognuno con un compito da svolgere: dalla promozione della raccolta differenziata in famiglia alla ricerca di antichi proverbi, dall’uso di prodotti a km zero alla riscoperta di antiche ricette locali o dei sentieri dell’entroterra.

“E’ bello vedere bambini così interessati al funzionamento del Comune che parlano di diritti e di doveri del buon cittadino o di tutela dell’ambiente in modo spontaneo e senza filtri – ha detto il Sindaco Mauro Demichelis – Hanno ricevuto con grande entusiasmo le deleghe esprimendo una grande voglia di impegnarsi con i compagni. Segno che, ad Andora, l’alleanza educativa fra scuola e famiglie dà davvero ottimi risultati”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.