IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, Forza Italia: “Il villino ex XXV Aprile diventi il polo delle eccellenze ingaune” fotogallery

Il commento dei consiglieri Ciangherotti e Perrone dopo l'incontro di questa mattina

Albenga. La campagna elettorale del centrodestra per il rinnovo del Consiglio comunale di Albenga ha di fatto preso il via questa mattina grazie alla visita dell’europarlamentare di Forza Italia Lara Comi, anche lei in campagna elettorale per il rinnovo del Parlamento europeo.

L’incontro è avvenuto al Cianghepoint e aveva come titolo “Agricoltura + Turismo” per lo sviluppo di Albenga.

Soddisfatto Eraldo Ciangherotti: “Oltre 200 persone sono venute a salutare Lara Comi e a conoscere il candidato sindaco del centrodestra, il primo sindaco agricoltore, Gero Calleri. Unica nota stonata l’assenza dell’amico Angelo Vaccarezza, ma è stata una assenza giustificata, è stato colpito dall’influenza ed è a letto con 38 e 8 di febbre. Sono particolarmente soddisfatto perchè Lara Comi ha accettato, con una stretta di mano come si fa tra galantuomini, di impegnarsi a sostenere in Europa le richieste del gruppo di Forza Italia Albenga per ricercare finanziamenti per il villino ex XXV Aprile che vogliamo destinare a polo delle eccellenze ingaune”.

“L’onorevole Comi ha spiegato come si possano raccogliere contributi per quelle associazioni che vorranno promuovere progetti in questa struttura. Per la ristrutturazione, invece, occorrerà promuovere iniziative con prestiti a tasso agevolato o finanziamenti da ricercare con fondazioni e privati. A difesa del Made in Italy e del Made in Albenga, inoltre, l’onorevole Comi ha lanciato il suo tour elettorale con la distribuzione di gadget agroalimentari legati ad Albenga e a tutta la Liguria. Per sostenere il territorio bisogna passare dalle parole ai fatti e, su questo, Lara Comi si è impegnata durante il suo mandato in Europa. Nel 2016, ad esempio, ha fatto approvare il “Made in” e la tracciabilità dei prodotti dal Parlamento Europeo. L’onorevole Comi ha anche voluto ringraziare l’amico Angelo Vaccarezza per la collaborazione e stima dimostrata in questi anni”.

La mattinata si è conclusa con una bellissima visita al frantoio e al museo dell’olio di Sommariva. “Il patron Agostino Sommariva ha ricordato come domani, domenica 3 marzo, il frantoio, e di conseguenza Albenga, sarà protagonista della puntata di Mela Verde e, nella trasmissione, sarà presentata una simpatica e importante iniziativa contro la violenza di genere”, concludono Eraldo Ciangherotti, capogruppo di Forza Italia in Consiglio comunale e consigliere provinciale e Ginetta Perrone consigliere comunale di Forza Italia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.