IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, Alberto Scarlata si candida con Diego Distilo

Distilo: "Gli altri candidano i dinosauri della politica, noi volti giovani e nuovi"

Albenga. “Continuano le adesioni all’unico progetto civico della città di Albenga”. Alberto Scarlata si candida con Diego Distilo: ad annunciarlo in coppia sono proprio i due candidati. “Gli altri candidano i dinosauri della politica – è la frecciata di Distilo – noi volti giovani e nuovi”.

“In realtà è da diverso tempo che penso di entrare a far parte di questo ‘mondo’ per poter fare qualcosa per la città in cui sono nato e che amo – rivela Scarlata – ma non ho mai trovato le persone giuste che rispecchiassero i miei ideali. Io non sono un politico, nè tantomeno mi interesso di partiti ma sono un semplice operaio che ha a cuore Albenga. È per questo motivo che, quando Diego Distilo mi ha proposto di entrare a far parte del suo gruppo e mi ha mostrato candidati e idee, ho accettato con molto entusiasmo”.

“Sicuramente, punti chiave del nostro programma sono il rilancio delle attività commerciali, maggiori manifestazioni (non soltanto nel periodo estivo), maggiore sicurezza, la riapertura del nostro ospedale, un’attenzione in più alle frazioni e a Vadino che per anni sono rimasti dimenticati e tanti altri, ma più di tutto vorremmo ascoltare i cittadini, la gente come noi – prosegue – Noi vorremmo che questa fosse la nostro campagna elettorale, quella della gente comune, quella delle persone che faticano ad arrivare alla fine del mese, quella di chi ha paura a passeggiare la sera in centro dopo un certo orario”.

“Per me sarà un onore ascoltare chiunque abbia voglia di aiutarmi a migliorare questa splendida città… La nostra città. Solo se si è uniti si può portare un cambiamento” conclude.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.