IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Calice una camminata in memoria di Laura Menzaghi

Era referente dell’associazione aBRCAdaBRA nata per sostenere tutti i portatori di mutazioni genetiche BRCA e le loro famiglie

Calice Ligure. Il 7 aprile a Calice Ligure si terrà una camminata organizzata dall’associazione aBRCAdaBRA in memoria di Laura Menzaghi, infermiera e amica, oltre che referente regionale della stessa onlus, nata per sostenere tutti i portatori di mutazioni genetiche BRCA e le loro famiglie.

Lavorando a stretto contatto con sanitari ed istituzioni l’associazione si occupa di promuovere la diagnosi precoce e la prevenzione dei carcinomi, individuando la popolazione a rischio e dedicando loro percorsi ad hoc in centri altamente specializzati, le Breast Unit. Nella giornata di sabato alcuni rappresentanti dell’associazione saranno presenti di fronte alla casa comunale, presso un punto di informazioni, a disposizione di quanti volessero saperne di più in merito all’attività da loro svolta ed all’iniziativa che si terrà il giorno successivo.

La partenza avrà luogo in piazza Cesio, l’itinerario percorrerà un anello e terminerà nuovamente presso la stessa piazza. La camminata si svolgerà lungo un percorso di circa 7,8 km quasi interamente nel territorio comunale calicese eccetto per un passaggio in quello finalese nel tratto che dalla rocca di Perti sale verso Pian Marino, la durata dell’intera passeggiata dovrebbe essere di circa due ore e mezza ed è considerata di media difficoltà.
La camminata si svolgerà lungo sentieri e strade sterrate, si raccomanda un abbigliamento adatto al tipo di escursione e soprattutto l’utilizzo di calzature idonee a terreni in alcuni tratti in pendenza o pietrosi.

“L’evento non ha carattere agonistico, nessuna classifica o premiazione è legata alla camminata, lo spirito della stessa sarà oltre che commemorativo teso a condividere un momento di aggregazione e di solidarietà nei confronti di tutti coloro che in modi diversi sono coinvolti o sensibili a queste tematiche. Laura era un’appassionata escursionista ed era solita organizzare o partecipare con entusiasmo a camminate con un gruppo di amiche che con lei in quelle ore condividevano parole, sentimenti, risate e speranze” spiegano gli organizzatori.

“La vita ci obbliga purtroppo a volte in modo doloroso a fermarci, le sue amiche insieme a molti altri lo hanno dovuto fare un anno fa quando hanno dovuto salutarla, ma è la stessa vita che ci spinge subito dopo a riprendere il cammino. I percorsi dell’amicizia e del rispetto non si interrompono mai, e questo è il messaggio che questa iniziativa vuole dare.
Percorrere un tratto di strada tutti insieme col sorriso sulle labbra, guardando con fiducia all’aiuto che vicendevolmente ci si può dare percorrendo un sentiero come in mille altre occasioni nella vita di ciascuno” concludono i promotori dell’iniziativa.

Al termine dell’itinerario è previsto presso la struttura coperta di piazza Cesio un piccolo rinfresco per i partecipanti. L’evento è patrocinato dal Comune di Calice Ligure.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.