IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Viabilità danneggiata dalle alluvioni, oltre 850 mila euro per interventi nel savonese

L'assessore Giampedrone: "Risposte concrete per riparare danni aperti da troppo tempo"

Regione. Stanziati oggi dalla giunta regionale 2,7 milioni di euro per 27 interventi sulla viabilità di tutta la regione danneggiata dagli eventi alluvionali che si sono succeduti dal 2014 al 2017. Lo comunica l’assessore regionale alle Infrastrutture e difesa del suolo Giacomo Giampedrone.

Le risorse derivano dalle accise sulla benzina e saranno utilizzate per il ripristino della viabilità da esondazioni e movimenti franosi su strade provinciali e comunali.

In particolare, sul totale delle risorse stanziate, sono stati assegnati 412mila euro alla provincia di Imperia, 857mila euro alla provincia di Savona, 971mila euro alla provincia della Spezia e 530mila euro alla Città Metropolitana di Genova.

Nella provincia di Savona gli interventi previsti sono: il consolidamento della strada provinciale 15 tra Carcare – Pallare – Bormida – Melogno (409.028 euro), un intervento di messa in sicurezza della strada comunale Du Riani nel Comune di Erli (85.000 euro), lavori di messa in sicurezza e sistemazione idrogeologica di un dissesto lungo il tratto della strada comunale in località Costa a Giustenice (103.000 euro), la messa in sicurezza della strada di accesso alle grotte turistiche di Toirano (80.000 euro), lavori di messa in sicurezza e di consolidamento di un tratto di strada comunale della Farina in località Piantata nel comune di Bormida (80.109,36 euro), riassetto fluviale del fiume Maremola nel Comune di Tovo San Giacomo (100.000 euro).

“Gli innumerevoli eventi alluvionali che hanno interessato negli anni il territorio ligure hanno causato gravi danni e disagi ai cittadini che si protraggono ancora oggi – spiega l’assessore regionale alla Protezione civile e Difesa del Suolo Giacomo Giampedrone – Ancora una volta Regione Liguria sta dando risposte concrete per ripristinare quelle ferite e riparare i danni ancora aperti da troppo tempo. Si tratta di stanziamenti importanti a favore delle province, della Città Metropolitana di Genova e dei Comuni con i quali riusciremo a dare quelle risposte che il territorio attende da tempo, con un’attenzione senza precedenti”.

“Ancora una buona, anzi ottima notizia per il mio territorio – e’ il commento del presidente del gruppo Consiliare Forza Italia Regione Liguria Angelo Vaccarezza -, una somma che va ad aggiungersi a quelle già stanziate precedentemente che dimostrano ancora una volta l’impegno di questa giunta nel fronteggiare i problemi e le criticità di un territorio fragile, orograficamente complesso, che necessità sempre più di tutela e interventi di conservazione, ringrazio l’assessorato guidato da Giacomo Giampedrone; ha dimostrato e sta dimostrando capacità, volontà e preparazione”.

Gli fa eco il consigliere provinciale Luana Isella: “Ringrazio Giacomo Giampedrone per l interesse costante che ha per la provincia di Savona e per averci dato ancora una volta l’opportunità di curare le ferite inferte al territorio dalle alluvioni”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.