IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Serie D, il Savona cade sul campo di casa contro il Milano City risultati

Dopo aver segnato il gol del vantaggio con Virdis, i biancoblù vengono raggiunti e sconfitti

Savona. Dopo la brevissima partita con il Sestri Levante, che sarà recuperata tra dieci giorni, il Savona è tornato in campo per affrontare il Milano City. I biancoblù, che due settimane fa vinsero sullo Stresa, si sono ripresentati al Bacigalupo da terza forza del campionato ed hanno affrontato una squadra in difficoltà, che nelle ultime quattro giornate aveva ottenuto un solo punto ed occupa la quartultima posizione.

A dispetto della classifica, il Milano City ha portato a casa il successo. Dopo il vantaggio dei locali ad opera di Virdis, i lombardi hanno preso in mano il pallino del gioco ed hanno ribaltato il risultato.

La cronaca. Alessandro Grandoni schiera Fiory, Cambiaso, Grani, Venneri, Torelli, Guarco, Kallon, Bacigalupo, Muzzi, Piacentini, Virdis. Lo schema è il 4-4-2; manca Degl’Innocenti, inforrtunatosi nel riscaldamento.

A disposizione ci sono Berruti, Vittiglio, Garbini, Miele, Grandoni, Aretuso, Federico, Tognoni, Lombardi.

I granata allenati da Ezio Rossi scendono in campo con Frigione, Selvatico, De Bode, D’Orazio, Pereira Neto, Pupeschi, Poma, Lattarulo, Mecca, Speziale, Kerroumi.

Le riserve sono Sangalli, Capogrosso, Gianola, Rossi, Tonani, Boccadamo, Mair, Molinari, Garganico.

Arbitra Niccolò Turrini della sezione di Firenze, coadiuvato da Michele Baschieri e Simone Marconi (Lucca).

I primi a farsi avanti sono gli ospiti, che al 2° guadagnano un angolo, infruttuoso.

Al 5° prova il tiro Torelli: respinto da un difensore. Al 12° Cambiaso dalla destra serve un ottimo pallone a Virdis che da buona posizione col piatto fredda il portiere: Savona in vantaggio per 1 a 0.

Poco più tardi l’azione si ripete: Cambiaso dalla destra mette in mezzo, calcia Virdis, si oppone De Bode.

Al 18° prova la conclusione D’Orazio, ma la difesa savonese è ben chiusa e allontana.

Al 24° il Milano City pareggia. Venneri commette fallo su Kerroumi: calcio di punizione. Sugli sviluppi Neto Pereira scende sulla fascia, crossa in area dove Fiory esce in maniera imperfetta e Speziale di testa mette in rete: 1 a 1.

Al 29° il Savona rischia grosso: colpo di testa ravvicinato di Mecca, Fiory si supera e respinge.

La reazione dei biancoblù, al 31°, è in un tiro di Venneri che Frigione para.

Sostituzione tra gli ospiti, al 33°: Molinari per Poma. Al 38° Grani, infortunato, lascia il posto a Miele.

Il Savona prova a chiudere il primo tempo in attacco e guadagna due calci d’angolo, ma non sa rendersi pericoloso.

A metà partita il risultato è di 1 a 1.

Nel secondo tempo Grandoni presenta Aretuso al posto di Muzzi.

Al 2° conclusione potente di Kerroumi: traversa. Al 4° ripartenza del Savona, Kallon viene fermato da Lattarulo con un tocco di mano: ammonito.

Gli Striscioni tornano a farsi avanti e calciano altri due angoli ravvicinati, senza però andare al tiro.

Al 16° il Milano City ribalta il risultato: azione in velocità, Neto Pereira riceve e mette la palla in rete.

Grandoni corre ai ripari ed effettua due cambi: Lombardi per Piacentini e Federico per Kallon.

I granata insistono: al 19° conclude Kerroumi, Fiory è attento. Al 22° Tonani prende il posto di Neto Pereira. Ed è proprio Tonani al 24° ad andare al tiro: respinto dalla difesa savonese.

Al 25° Mecca commette fallo su Venneri: ammonito. Ancora un cambio nel Savona, al 26° entra Tognoni per Torelli.

La partita resta nelle mani del Milano City che alla mezz’ora colpisce un altro legno: Tonani centra il palo. Al 32° conclusione di Speziale: a lato.

Al 34° cartellino giallo all’indirizzo di Aretuso per un fallo su Speziale.

Al 39° i padroni di casa vanno vicini al pari: batti e ribatti in area, tocco ravvicinato di Guarco ma un difensore del Milano City, appostato sulla linea, manda in angolo. Al 41° calcia a rete Aretuso: fuori.

Al 42° sostituzione tra i granata: Capogrosso per Selvatico. Nel recupero gli ospiti guadagnano qualche secondo con un altro cambio: Boccadamo per Kerroumi.

Dopo cinque minuti di recupero arriva il triplice fischio: Milano City batte Savona 2 a 1.

Domenica 17 febbraio i biancoblù giocheranno sul campo del Lecco, squadra che si avvia a vincere il campionato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.