IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Serie D: la Sabazia sempre prima, ma le genovesi non rallentano risultati

Primo posto in Serie D confermato per i vadesi: inseguono Olympia, Spazio sport e Cus Genova. Marempola vince contro Albenga

Genova. La Sabazia rimane in vetta nel campionato di Serie D di pallavolo maschile: alle sue spalle le principali inseguitrici – Olympia e Spazio sport – tengono il ritmo.

La Sabazia ha conquistato tre punti contro la 3 Stelle villaggio, fanalino di coda della serie. Il team di Siccardi e Pannacci ha piegato i padroni di casa in quattro set.

Vittoria per 3-0, invece, per la Subaru Olympia volley. I ragazzi allenati da Tricerri e Damonte hanno piegato la resistenza del Cus Genova, quarto. Stesso risultato per la Asd Spazio sport, che in casa ha avuto la meglio, nettamente, sulla Admo volley.

La Sabazia difende così il primo posto, con una lunghezza di margine sulla Olympia e due sulla Spazio sport. Le tre società stanno marciando a ritmo simile e tutti gli scenari sono ancora aperti.

In coda, oltre alle sconfitte di 3 Stelle e Admo, KO anche per Albenga: i Barbudos hanno perso il derby del Ponente a Pietra Ligure, cedendo per 3-1 contro il Maremola volley.

Vincono, infine, Serrafrutta Alassio e Volley Primavera. Gli alassini di Mantoan e Bertolotto si impongono nettamente sul Rapallo, mentre gli imperiesi vincono a Genova contro il Santa Sabina.

La classifica della Serie D rimane così come congelata. Solo il Cus cede terreno nella lotta per la promozione, mentre in coda nessuno sembra capace di invertire la tendenza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.