IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Serie B femminile, seconda vittoria consecutiva per l’Amatori risultati

Le biancorosse vadesi hanno la meglio sul San Giovanni Valdarno al termine di una partita tiratissima

Vado Ligure. L’Amatori Savona vince al geodetico contro il San Giovanni Valdarno e, per la prima volta nella stagione, inanella due vittorie consecutive.

Quella di domenica sul parquet di casa è stata una delle gare più difficili per le pappagalline fino ad ora disputate nel campionato di Serie B femminile. La Named, nonostante alcune assenze, gioca una gara gagliarda e grazie ad ottime percentuali da tre punti tiene in equilibrio una partita che ha visto le due compagini a stretto contatto dalla palla a due all’ultimo possesso. Le biancorosse non sono riuscite ad esprimere il solito gioco in velocità e sono state costrette dalle toscane a giocare spesso e volentieri a difesa schierata, che non è il piatto forte della compagine vadese.

Pronti via e la Named fa capire subito di che pasta è fatta e mena le danze fino al 5 a 0 con l’Amatori che parte in sordina, per usare un eufemismo. Sono un energico ingresso di Zappatore ed alcuni canestri di Poggio a dare la carica alle liguri che vanno al primo intervallo avanti di 3.

Ma la gara non decolla e il team del Valdarno tiene i ritmi bassi, grazie alle giocate di esperienza di Nannini ed Innocenti tiene botta e pian piano costringe le locali a giocare una pallacanestro a loro poco congeniale. Si va all’intervallo lungo sul 26 pari con l’Amatori che non trova ritmo e che soffre in difesa i post bassi delle avversarie.

Il terzo quarto non modifica di fatto la gara. Le ragazze del presidente Mazzieri provano in tutti i modi a staccarsi di dosso la Named, ma le toscane sono osso durissimo e grazie ad una difesa di grandi contatti e a due triple della giovane Casucci vanno all’ultimo riposo ancora a strettissimo contatto, sul 41 a 40 per le vadesi.

Il presagio della solita beffa casalinga per le pappagalline aleggia al geodetico. Con le locali avanti di 4, uno dei massimi vantaggi della sfida, il ferro sputa almeno due canestri fatti per le biancorosse che vengono punite sistematicamente dalle toscane. Per l’Amatori segna solo Paleari (20 punti per la guardia biancorossa), ma sono un appoggio di Zappatore e una stoppata sul tiro da tre punti allo scadere su Innocenti della loanese a consegnare la vittoria alle vadesi.

Le biancorosse possono festeggiare una vittoria sudatissima ma che probabilmente due mesi fa non avrebbero ottenuto. La squadra, anche nelle difficoltà, è stata capace di lottare in difesa (su tutti una eroica Preci su Nannini) ma anche di giocare i possessi decisivi con meno frenesia rispetto al passato. Ora il calendario si fa durissimo per le biancorosse, che sabato 23 febbraio alle ore 21 vanno a far visita a Pontedera, mentre la domenica successiva arriva al geodetico la capolista Firenze.

Il tabellino:
Amatori Pallacanestro Savona – Named Number 8 San Giovanni Valdarno 56-53
(Parziali: 13-10; 26-26; 41-40)
Amatori Pallacanestro Savona: Zignego, Picasso 5, Lanari, Cambiaso, Paleari 20, Franchello, Dagliano, Zappatore 12, Leonardini 2, Preci 2, Poggio 15. All. R. Dagliano, ass. V. Faranna
Named Number 8 San Giovanni Valdarno: Baggiani, Ermini, Bidini 10, Argenti, Jiagi, Nannini 12, Casucci 9, Innocenti 16, Frosali 6. All. Piccioli
Arbitri: Falletta (Genova) e Vozzella (Andora)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.