IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Serie B femminile: l’Amatori Savona vince anche a Pontedera risultati

Terzo successo consecutivo per le biancorosse, che mettono nel mirino la salvezza diretta

Vado Ligure. L’Amatori Savona cala il tris e sbanca il parquet della quotata Pontedera al termine di una gara tiratissima che le biancorosse avrebbero potuto chiudere prima se solo le percentuali al tiro fossero state leggermente migliori.

Le vadesi hanno legittimato la vittoria in virtù di un’energia pressoché doppia rispetto alle avversarie che hanno sicuramente accusato la fisicità delle liguri. Le ragazze del presidente Mazzieri con questa importante vittoria restano in corsa per la conquista della sesta e settima posizione, che significano salvezza anticipata. Ma la strada è lunghissima e la concomitanza dei risultati altrui ed il calendario non certo agevole devono stimolare le biancorosse ad uno sprint lungo cinque giornate in cui potrà succedere di tutto. La classifica è ancora cortissima.

La cronaca recita di un’Amatori a rincorrere per tutto il primo periodo dopo un inizio in cui si concedono due triple a Francesca Fabbri; sono 7 punti consecutivi di Paleari ed un jumper di Picasso a chiudere il primo quarto sul 16 pari.

Una volta riconosciute le caratteristiche delle avversarie, di fatto inizia un’altra gara, con il quintetto vadese che finalmente difende forte e concede la miseria di 9 punti nel quarto. Fa da contraltare la pessima percentuale al tiro che non permette alle pappagalline di scappare via e quindi si va al riposo lungo con le liguri avanti 2 miseri punti e con una situazione falli da bollino rosso.

Si rientra in campo con l’Amatori che ne ha di più e prova ripetutamente a scappare. Poggio, finalmente efficace sotto le plance, capitalizza un paio di buone azioni ma la lunga vadese commette ingenuamente il terzo fallo ed è costretta ad accomodarsi in panchina. Nel momento topico della gara arrivano buone risposte da Leonardini che regge egregiamente il campo e contribuisce a mantenere la squadra ligure ancora avanti alla fine del terzo periodo.

Le amaranto sono un osso duro e con orgoglio rientrano a contatto con le biancorosse all’inizio dell’ultimo e decisivo periodo. Inizia così la gara del “ciapa no”: entrambe le squadre giocano con grandissima energia ma nessuna segna mai. Si resta con il punteggio bloccato per parecchi minuti; sono un paio di giocate di canestro valido e tiro libero di Poggio ed una rubata di Paleari a dare il la alla fuga definitiva dell’Amatori che riesce comunque a complicarsi la vita negli ultimi possessi della gara con una gestione quantomeno scellerata.

Ora un’altra giornata di campionato durissima attende le biancorosse. Domenica 3 marzo al geodetico di Vado Ligure, con palla a due alle ore 18, arriva la capolista Firenze che dopo la sconfitta inaspettata con Siena di domenica scorsa ha ripreso la marcia battendo l’Avvenire Rifredi e naviga indisturbata in prima posizione con largo vantaggio sulle seconde. Sarà necessaria una super partita delle ragazze biancorosse anche solo per potersela giocare.

Il tabellino:
Castellani Pontedera – Amatori Pallacanestro Savona 51-57
(Parziali: 16-16; 25-27; 34-40)
Castellani Pontedera: Mbeng, Ricci 8, Graziani 6, F. Fabbri 9, L. Fabbri 10, Cignoni, Mariottini, Rossi 8, Del Pivo 6, Daddi, Di Salvo 4, Capodagli. All. P. Pianigiani, ass. G. Tamberi
Amatori Pallacanestro Savona: Zignego, Picasso 2, Lanari 6, Cambiaso 2, Paleari 18, Franchello, Dagliano 4, Zappatore 2, Preci, Leonardini 2, Poggio 21. All. R. Dagliano, ass. V. Faranna
Arbitri: Sgherri e Solfanelli (Livorno)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.