IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Segnale telefonico, la Regione: “Le compagnie devono ampliare la copertura su autostrade, strade e ferrovie”

Il consiglio regionale ha approvato un ordine del giorno che impegna la giunta a sollecitare presso le autorità competenti

Regione. Quest’oggi il consiglio regionale ha approvato all’unanimità un ordine del giorno, proposto dal capogruppo regionale della Lega Franco Senarega e sottoscritto da tutti i gruppi, che impegna la giunta a sollecitare presso le autorità competenti l’attuazione da parte delle compagnie di telefonia presenti sul territorio nazionale di misure che consentano la più ampia copertura a livello regionale in particolare nelle zone e in quei tratti infrastrutturali nei quali attualmente la rete risulti assente.

“Una connessione efficiente – ha dichiarato Senarega – rappresenta una sicurezza per gli utenti ed è necessaria per supportare la crescita e lo sviluppo sociale, economico e culturale della nostra regione per cui occorre una rete infrastrutturale all’avanguardia. Purtroppo, però, risultano frequenti i casi di mancanza di copertura della rete telefonica”.

“Con questo documento abbiamo impegnato la giunta regionale a sollecitare l’attuazione, da parte dei responsabili delle compagnie telefoniche presenti sul territorio nazionale, di misure concrete che consentano la più ampia copertura del segnale in Liguria, in particolare in quelle zone dei tratti autostradali e ferroviari in cui attualmente risulta assente. Ringrazio i colleghi di tutte le forze politiche che hanno sottoscritto l’ordine del giorno a favore degli utenti liguri”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.