IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Seconda Categoria: pareggiano Millesimo e Vadese, giornata favorevole al Sassello risultati fotogallery

Murialdo e Calizzano hanno fermato le più quotate avversarie

Noli. Si è completata domenica 3 febbraio la seconda giornata di ritorno del girone B di Seconda Categoria, che era iniziata sette giorni prima con la disputa di due partite.

Il turno è stato favorevole al Sassello: i biancoblù hanno vinto ed hanno così avvicinato la capolista Millesimo e distanziato la Vadese, dato che entrambe hanno pareggiato.

La squadra allenata da Alessio Giacchino si è imposta per 3 a 0 sul campo di Savona Santuario, dov’era ospite della Rocchettese. Le reti di Vacca nel primo tempo, Porro e Corsini nella ripresa hanno permesso al Sassello di centrare la decima vittoria stagionale.

A Noli, sul campo di Voze, il Millesimo ha ottenuto il primo pareggio. I giallorossi sono stati fermati sul 2 a 2 dal Murialdo. I biancorossi di mister Fabio Macchia si sono portati in vantaggio per primi con Pregliasco; immediata la risposta di Franco. Poi è stato Oddone a siglare il gol che alla mezz’ora ha riportato avanti gli ospiti; ad inizio ripresa Ciravegna ha ristabilito definitivamente la parità.

A Pietra Ligure, contro il Calizzano, la Vadese è stata fermata sul pari: 3 a 3. Gli azzurrogranata sono passati in vantaggio per primi con Ferro; Fazzari ha pareggiato. Nel secondo tempo la squadra condotta da Francesco Barberis si è portata avanti per due volte, entrambe con Buscaglia. Ma prima Giannone e poi Mandaliti hanno segnato i gol che hanno permesso di evitare la sconfitta alla squadra di mister Tony Saltarelli.

La quarta posizione in classifica è condivisa da Murialdo e Olimpia Carcarese. Quest’ultima, sul campo di Quiliano, ha pareggiato 3 a 3 con il Mallare. Partita dai due volti, con i biancorossi capaci di portarsi sul 3 a 0 con le reti di Caruso, Hublina e Matteo Siri. I rossoblù hanno avuto il merito di non demordere e nella seconda metà della ripresa hanno rimontato, con i gol di Mauro Gennarelli, Antonio Gennarelli e Vallone.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.