IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Seconda Categoria girone B: vincono le tre squadre di vertice risultati

Millesimo, Sassello e Vadese non steccano. Parità nelle altre due partite. Sospesa e rinviata Cengio-Rocchettese

Vado Ligure. Sono solamente otto le reti segnate domenica scorsa sui campi del girone B di Seconda Categoria. Peraltro una delle sei partite in programma non è stata portata a termine: al 18° del primo tempo, al Brin B di Cairo Montenotte, durante l’incontro tra Cengio e Rocchettese, l’arbitro si è infortunato. Il direttore di gara non è riuscito a proseguire e ha rinviato il match a data da destinarsi.

Distanze immutate in vetta: le prime tre in classifica hanno vinto. La capolista Millesimo ha conquistato il dodicesimo successo battendo per 2 a 1 in trasferta il Dego al Corrent di Carcare. I giallorossi di mister Edy Amendola, dopo aver subito un gol ad opera di Zunino, hanno pareggiato con Raimondo e ad inizio ripresa sono passati in vantaggio con Peirone, autore della rete che si è rivelata determinante. I biancoblù sono rimasti in dieci sul finire del primo tempo e hanno chiuso la gara in nove per una seconda espulsione nel finale di gara. Il Millesimo ha così ripreso la sua marcia dopo il mezzo passo falso con il Murialdo.

A 3 punti dalla vetta c’è il Sassello, che ha regolato di misura il Calizzano al Faraggiana di Albissola. Il risultato, 1 a 0, è frutto di un gol di Porro nelle fasi iniziali del secondo tempo. Per i biancoblù è l’undicesima vittoria.

Sono nove, invece, le partite vinte dalla Vadese. La squadra condotta da Tony Saltarelli ha un ruolino impeccabile tra le mura amiche: otto incontri, otto vittorie. Le ultime tre sono arrivate con il punteggio di 2 a 0. Domenica ne ha fatto le spese il Mallare, piegato da un gol per tempo, firmati da Paladin e Giacchino.

Fermo per riposo il Murialdo, in quarta posizione si isola l’Olimpia Carcarese. I biancorossi, tra le mura amiche, hanno pareggiato 1 a 1 con la Santa Cecilia. Botta e risposta nel secondo tempo: valbormidesi in vantaggio con Mirko Siri, pari ospite ad opera di Ormenisan.

Parità senza reti tra Nolese e Priamar: Paonessa e Negro hanno mantenuto inviolate le rispettive porte e ne è uscito uno 0 a 0. Per i biancorossi è il quarto pari stagionale, per i rossoblù il terzo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.