IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Seconda Categoria: cade la Carlin’s Boys, la San Filippo torna in corsa per il primato risultati

Vittoria in trasferta per il Borgio Verezzi; cambio di allenatore ad Andora

Andora. Si riapre la lotta per il primato nel girone A di Seconda Categoria, quando mancano nove giornate al termine.

La Carlin’s Boys ha subito la seconda sconfitta, cadendo sul campo di casa per mano dell’Atletico Argentina. Il risultato finale, 1 a 3, è frutto della doppietta di Cariello e del gol di Franzone; per i padroni di casa temporaneo pareggio ad opera di Buldo.

Gli armesi si portano a meno 4 dai matuziani; ancora meglio sta la San Filippo Neri che si trova alla stessa distanza dalla Carlin’s Boys, ma con il vantaggio di aver già riposato. Gli albenganesi hanno battuto per 2 a 1 la Villanovese, centrando l’ottava vittoria in campionato. I giallorossi allenati da Giuseppe Pellegrino ed Alessandro Sportelli si sono imposti grazie alle reti di Principato e Munì; nel finale di gara gli arancioblù hanno accorciato le distanze con Calleri.

L’Area Calcio Andora, che era ferma per riposo, si trova solitaria in quarta posizione. In casa biancoblù c’è una novità: sulla panchina torna Fabio Ghigliazza, al posto del dimissionario Francesco Bogliolo.

Quinto successo stagionale per il San Bartolomeo, che sul campo di Andora ha liquidato la Virtus Sanremo con un pesante 6 a 1, soffiandole il quinto posto in classifica. Per i vincitori doppiette di Bodiang e Samassi, singole reti di Griseri e Solomchenko; per gli ospiti temporaneo 1-1 ad opera di Okisor.

Torna a sorridere il Borgio Verezzi, che nella partita giocata sabato ha prevalso per 4 a 1 sul terreno del Legino “B”. Calò, Fornari e Patitucci hanno realizzato le reti che hanno portato i rossoblù sul triplo vantaggio; poi, dopo un gol di Fabbiani su rigore, la squadra di mister Michele Bortolini ha chiuso i conti con Kryemadhi.

Vittoria casalinga del Riva Ligure sul Taggia “B” per 2 a 1. Tutto nel primo tempo: al vantaggio ospite realizzato da Guirat ha risposto Labricciosa; poi Filardo ha portato i locali definitivamente avanti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.