IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lettere al direttore

Savona, i dubbi di Danilo Bruno: “Cosa succede in corso Tardy e Benech?”

Nel mirino: il taglio dei pini e la tipologia di alberi scelta per sostituirli, ma anche il “caos” relativo alle dimensioni dei parcheggi

Savona. I verdi avevano manifestato il proprio dispiacere per la sorte dei pini di corso Tardy e Benech,collocati in tempi in cui non si sarebbe mai immaginato i rischi per la sicurezza umana,che avrebbero potuto comportare ,per cui avevamo sostenuto il comune nelle sue verifiche e soprattutto le proposte del WWF per cercare di salvarli.

A questo punto prendendo atto di tutto ciò che è successo con il taglio dei pini e la sostituzione con altri alberi, è cominciato il caos: mesi per decidere quali alberi inserire nella via; cittadini e cittadine allarmati che ci chiamano per verificare in loco la situazione poiche’ al posto di maestosi pini sono stati collocati alberi, che ad oggi parrebbero “scope di saggina” in uno spazio veramente ristretto per crescere. Sul punto il tecnico da noi interpellato ha chiarito che trattasi di piante momentaneamente a riposo anche se lo spazio di terra intorno appare effettivamente molto ristretto per una crescita equilibrata.

Alla fine sono state pure, a stare ai giornali, sbagliati gli spazi dei parcheggi facendoli piu’ piccoli rispetto a quelli previsti dal codice.

A questo punto sorge spontenea una serie di domande: in Comune chi controlla le imprese al lavoro?; in comune esiste un responsabile dell’esecuzione dei lavori?; in comune qualche amministratore non ritiene di dare le dimissioni dinanzi a questa situazione caotica?

Danilo Bruno

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.