IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Primi su ogni pallone

Lo speciale Settore Giovanile del ct Vaniglia

Dieci anni fa lo slogan era “50 anni giocati bene”. Due lustri dopo la Lega Nazionale Dilettanti può festeggiare il traguardo dei sessanta rivendicando con rinnovato orgoglio le proprie conquiste ed il suo ritrovato ruolo di protagonista del calcio italiano grazie alla lungimirante presidenza di Cosimo Sibilia.

A bordo della nave MSC Crociere “Meraviglia”, ancorata al porto di Genova, verrà ospitato sabato 2 marzo un nuovo appuntamento dedicato alle celebrazioni del 60° sia per festeggiare la ricorrenza insieme ai Comitati Regionali della LND sia per tributare il giusto riconoscimento agli “eroi” del calcio di base. Nel capoluogo ligure, con i vertici della LND, guidati dal presidente Cosimo Sibilia ci saranno i rappresentanti dei comitati di Liguria, Piemonte-Valle d’Aosta, Lombardia e Toscana.

Prevista la presenza di altri ospiti prestigiosi, tra i quali il Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti e l’allenatrice della squadra femminile del Milan Carolina Morace Nel corso del talk-show, condotto dal giornalista Michele Corti, saranno consegnati i premi “Primi su ogni pallone”, uno per ciascuna regione coinvolta ed individuati tra le categorie Fedeltà, Impegno sociale e Fair Play.

“Primi su ogni pallone”, è il claim scelto per accompagnare tutto il 2019, attraverso una serie di manifestazioni e iniziative immaginate per celebrare a dovere il “Cuore del Calcio”. Ed è proprio ai suoi protagonisti, ai suoi eroi quotidiani, che saranno rivolte le maggiori attenzioni attraverso speciali riconoscimenti che la LND triburerà ai suoi “eroi quotidiani”. Società, dirigenti, tecnici e atleti in grado di rappresentare al meglio i valori del calcio di base.

Un premio che viene simboleggiato dal principale oggetto del desiderio: un pallone dalla livrea dorata. Il segno di riconoscimento più autentico della passione e della poesia che anima tutti gli appassionati del gioco più bello del mondo.

Dagli stadi ai campi sperduti della periferia italiana. La magia è sempre la stessa. Un pallone che rotola.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.