IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Porto di Alassio, gommoni ormeggiati in banchina senza autorizzazione: sanzioni dalla polizia

La squadra nautica ha effettuato una serie di controlli ed ha rilevato alcune violazioni del codice della navigazione

Più informazioni su

Alassio. Una serie di violazioni al codice della navigazione, al regolamento del porto ed a quello per la gestione dei posti barca destinati alle unità da lavoro. Sono quelle rilevate dai poliziotti della Squadra Nautica del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Alassio dopo alcuni controlli effettuati presso la banchina pescatori del porto turistico alassino.

La polizia ha infatti riscontrato che due gommoni con motore fuori bordo, di proprietà di una società di Alassio che propone servizi di noleggio imbarcazioni con o senza conducente, erano ormeggiati alla banchina senza autorizzazione, in cattivo stato di conservazione e pericolosi. Uno dei due aveva addirittura il tubolare rotto e con la linea di galleggiamento compromessa poteva affondare.

La stessa società, tra l’altro, era già stata sorpresa dalla squadra nautica a promuovere la propria attività attraverso l’affissione abusiva in ambito demaniale di manifesti pubblicitari. Ora, oltre al pagamento delle sanzioni amministrative, rischia la rimozione dei due natanti con la revoca dei posti barca.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.