IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Piaggio, Cangiano: “Pretendiamo impegni ben precisi da parte del Governo”

Il primo cittadino di Albenga, insieme ai colleghi di Finale e Villanova, prenderà parte all’incontro al Mise

Albenga. Domani (26 febbraio 2019) è stato fissato l’incontro al Mise sul futuro di Piaggio Aerospace e LaerH. Uno snodo fondamentale per il futuro delle due aziende al quale, oltre ai sindacati, prenderanno parte anche i sindaci di Albenga Giorgio Cangiano, di Villanova d’Abnegar Pietro Balestra e di Finale Ligure Ugo Frascherelli.

E ad una manciata di opre dall’atteso faccia a faccia, il primo cittadino di Albenga ha deciso di intervenire per fare il punto sulla situazione e sulle richieste che saranno avanzate al Governo dal territorio.

“È la terza volta che prendiamo parte a questa tipologia di incontri a Roma e speriamo che questo possa finalmente essere decisivo. Le questioni Piaggio e LaerH sono di interesse assoluto per tutto il comprensorio: si parla di oltre 1200 lavoratori più i centinaia della LaerH”, ha dichiarato Cangiano.

“In caso di risvolto negativo le conseguenza dal unto di vista economico per il nostro territorio sarebbero devastanti e possiamo solo immaginare cosa stiano vivendo in questo momento i lavoratori. Fino ad ora abbiamo sempre. Solo ricevuto indicazioni su cosa ebbe meglio fare, ma è finito il tempo delle promesse e delle ipotesi: vogliamo risposte concrete”, ha concluso il primo cittadino ingauno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.