IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuovi sottoservizi, asfalti, marciapiedi e punti luce: Andora rifà il look a via San Lazzaro foto

Più interventi previsti sopra e sotto il manto stradale: i lavori hanno preso il via questa mattina (20 febbraio 2019)

Andora. Al via, dalle prime ore del mattino odierno (20 febbraio 2019), il cantiere per il completo rifacimento di via San Lazzaro. E il sindaco Mauro Demichelis ha effettuato un primo sopralluogo nella zona dove gli operai stanno intervenendo su più fronti.

Dalla parte di via Europa Unita è quasi terminato l’abbattimento della serra collocata in un terreno di proprietà comunale, necessario per fare spazio alla nuova rotonda che sostituirà il semaforo. Contemporaneamente, su via San Lazzaro sono state avviate operazioni diversificate sulle due careggiate. Da un lato, la ditta incaricata sta procedendo alla rimozione dell’asfalto e allo scavo per la posa di una tubazione e il rinnovo dei sottoservizi. Dal lato opposto, è iniziato il controllo dei pali della luce che saranno migliorati anche con l’installazione delle luci a led.

Inoltre, si procederà al rifacimento completo dei marciapiedi, all’asfaltatura e alla posa dei camminamenti rialzati. Prima di iniziare le operazioni è stata fatta un’ispezione delle fognature e nel corso dei lavori si procederà anche alla sostituzione delle condotte risultate logore e ammalorate. I sotto servizi dell’acquedotto presenti nell’area della nuova rotonda verranno sostituiti con nuove condotte corrugati. Inoltre, verranno aggiunte nuove caditoie per le acque meteoriche e verrà interrato il cavidotto Telecom che attualmente attraversa via Europa Unita su pali.

“Un intervento molto atteso dai cittadini, su quella che è la via di accesso ad Andora per chi arriva dall’autostrada: migliorerà la viabilità, la sicurezza dei pedoni, degli automobilisti e il decoro della zona con il rifacimento dei marciapiedi e la posa di passaggi pedonali rialzati  – ha spiegato Demichelis – Si opererà sopra e sotto il manto stradale, con il rifacimento dei sottoservizi e la posa di tubazioni nuove. L’asfaltatura sarà fatta rispettando le varie fasi di assestamento del terreno. I lavori dovrebbero terminare entro il mese di aprile, ma confidiamo di poter riconsegnare la strada prima di Pasqua”.

La Polizia Locale ha disposto il divieto di transito temporaneo, nel senso di marcia mare – monte, su via San Lazzaro, nel tratto compreso tra via Rattalino e il ponte della linea ferroviaria fino al 10 aprile 2019. Sono stati già posizionati i cartelli segnaletici per gli automobilisti che dalla via Aurelia vogliano raggiungere l’ingresso dell’autostrada o la Strada provinciale 13 per Stellanello.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.