IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Loano, al via il corso per “Volontari della Sicurezza” foto

I cittadini non solo come beneficiari ma anche come co-produttori delle politiche per la sicurezza

Loano. Ha preso il via ieri sera, martedì 12 febbraio, presso la sala riunioni del comando della polizia municipale di via dei Gazzi a Loano il primo incontro del corso per “Volontari della Sicurezza” promosso dall’amministrazione comunale del sindaco Luigi Pignocca.

Il corso rientra nell’ambito del più ampio progetto di sicurezza partecipata varato dall’amministrazione e dal comando di polizia municipale di Loano e che vede i cittadini non solo come beneficiari ma anche come co-produttori delle politiche per la sicurezza.

“In questo particolare momento storico – spiegano il sindaco Pignocca e l’assessore alla polizia municipale Enrica Rocca – la promozione di politiche per la sicurezza e la gestione concreta delle attività ad esse legate non sono più questioni di competenza del settore pubblico, ma riguardano anche il privato. E’ importante, quindi, che tutta la comunità dia il suo contributo per il raggiungimento di obiettivi comuni e che interessano la cittadinanza tutta. Questo corso si pone l’obiettivo di fornire a quei cittadini interessati ad essere ‘co-produttori di sicurezza’ le competenze e gli strumenti fondamentali per poter svolgere questo importantissimo ruolo”.

Il corso è curato dal Sipl (Scuola Interregionale di Polizia Locale) ed è rivolto a 20 partecipanti. Durante il seminario, della durata di 22 ore, verranno approfondite diverse tematiche: l’organizzazione interna dell’amministrazione; il ruolo specifico dei volontari; i diritti fondamentali dei cittadini, il ruolo della polizia in uno stato democratico, il concetto di sicurezza urbana; l’individuazione e gestione delle situazioni critiche che possono coinvolgere i volontari, la comunicazione come strumento nelle dinamiche di intervento, la prevenzione e la gestione dei conflitti anche nell’ottica della propria incolumità fisica; il ruolo e le competenze della polizia locale: dalla polizia amministrativa locale, alla polizia stradale, alla polizia giudiziaria; le diversità etniche e religiose; nozioni di primo soccorso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.