La “Vecchia Albenga” lancia la quindicesima edizione del concorso fotografico “Fiori di Liguria” - IVG.it
Opportunità

La “Vecchia Albenga” lancia la quindicesima edizione del concorso fotografico “Fiori di Liguria”

Il concorso è aperto a tutti i fotoamatori dilettanti (esclusi i fotografi professionisti)

Concorso fotografico Vecchia Albenga

Albenga. L’associazione Vecchia Albenga organizza il 15esimo concorso fotografico denominato “Fiori di Liguria”. Il concorso è aperto a tutti i fotoamatori dilettanti esclusi i fotografi professionisti.

“Ognuno potrà partecipare con un massimo di 4 fotografie, – hanno fatto sapere dalla “Vecchia Albenga”. – Non verranno ammesse opere manipolate digitalmente attraverso l’uso di filtri artistici o creativi con conseguente snaturamento delle immagini. Le stampe dovranno tassativamente avere formato minimo 20×30 e massimo 30×40 montate su cartoncino rigido nero di dimensioni 35×45.

“Ogni stampa dovrà avere indicato a tergo nome, cognome, indirizzo dell’autore, titolo dell’opera, zona dove è stata scattata la fotografia e la data di scatto. Ogni concorrente è responsabile del contenuto delle proprie opere, che gli organizzatori di riservano di esaminare ed accettare”.

Le opere e le schede di partecipazione, debitamente compilate, dovranno pervenire entro e non oltre il 3 marzo 2019 all’associazione Vecchia Albenga, via posta oppure consegnate direttamente presso la sede sociale di via Roma il martedì, giovedì e domenica mattina, dalle 10 alle 12. Le opere devono essere consegnate sia stampate che in forma digitale, anche via e-mail.

“La quota di partecipazione, – hanno proseguito, – per rimborso spese e allestimento mostra è fissata in 8 euro e dovrà essere inviata unitamente alle foto in contanti o a mezzo vaglia o assegno circolare intestato a Associazione Vecchia Albenga; le opere prive della quota non saranno giudicate né restituite”.

“I premi non ritirati, se richiesti, verranno spediti con spese a carico del destinatario. Le foto saranno selezionate, classificate e premiate a giudizio inappellabile della Giuria rappresentata da esperti del settore. L’associazione Vecchia Albenga, pur assumendo la massima cura delle opere ricevute, declina ogni responsabilità nel caso di smarrimento o danneggiamento. Partecipando al concorso l’autore autorizza l’organizzazione a riprodurre le opere ricevute nei modi e nei tempi che più ritiene opportuni. L’associazione garantisce in caso di utilizzo la menzione dell’autore”, hanno concluso.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.