IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Serie C dà tanto lavoro al giudice sportivo: lunga serie di squalifiche e sanzioni risultati

Squalificati quattordici calciatori e sei allenatori

Albissola Marina. Il giudice sportivo si è pronunciato in merito alle partite del 23° turno del campionato di Serie C.

Jonathan Rossini (Albissola) è stato fermato per cinque partite in quanto espulso “perché negli ultimi minuti di gara in reazione ad un comportamento ostruzionistico dell’allenatore della squadra avversaria colpiva lo stesso prima con una violenta testata sul volto e poi con un pugno all’altezza dello zigomo. Nella successiva colluttazione con tesserati della squadra avversaria indirizzava verso uno di questi uno sputo che lo raggiungeva sulla coscia”.

Pietro Beruatto (Juventus U23) e Daniele Buzzegoli (Novara) sono stati fermati per due turni.

Una giornata di squalifica è stata comminata a Mattia Tuminelli (Gozzano), Claudio Santini (Alessandria), Riccardo Casini (Arzachena), Francesco Karkalis (Carrarese), Kevin Gissi (Cuneo), Lorenzo Del Prete, Gabriele Morelli (Juventus U23), Davide Cinaglia (Novara), Robert Gucher, Marius Mihai Marin (Pisa) ed Alessandro Bellemo (Pro Vercelli).

Giancarlo Favarin, allenatore della Lucchese, è stato squalificato fino al 30 giugno “per aver proferito durante la gara espressioni blasfeme; per aver invitato un proprio calciatore a ‘spaccare le gambe’ ad un avversario; allontanato dall’arbitro iniziava una polemica verbale con un tesserato della squadra avversaria al culmine della quale colpiva quest’ultimo con una violenta testata al volto facendolo cadere a terra”.

Vito Grieco, allenatore della Pro Vercelli, è stato squalificato per due turni con ammenda di 1.000 euro in quanto espulso “per comportamento gravemente antisportivo in quanto, negli ultimi minuti di gara, con la propria squadra in vantaggio, tratteneva il pallone allo scopo di rallentare la ripresa del gioco con un fallo laterale. Tale comportamento causava un principio di rissa tra i tesserati”.

Antonio Soda, allenatore del Gozzano, è stato squalificato per due gare in quanto espulso “per comportamento offensivo verso la terna arbitrale durante la gara al termine della gara”.

Squalifica di due turni per Gaetano Mancino, allenatore dell’Alessandria, “per comportamento offensivo e provocatorio verso l’allenatore della squadra avversaria durante la gara”.

Una giornata di squalifica per Gaetano D’Agostino (allenatore dell’Alessandria) “per aver proferito durante la gara espressioni blasfeme” e a Luca D’Angelo (allenatore del Pisa) “per comportamento gravemente scorretto verso un tesserato della squadra avversaria”.

Sul fronte penalizzazioni, 4 punti in meno in classifica per Cuneo e Pro Piacenza; per entrambe anche un’ammenda di 1.000 euro.

Il Pisa è stato multato di 2.500 euro “perché persona non identificata, ma riconducibile alla società, nell’intervallo della gara, si introduceva indebitamente negli spogliatoi assumendo un atteggiamento irriguardoso nei confronti dell’arbitro”.

Ammenda di 500 euro al Piacenza “perché propri sostenitori, in campo avverso, introducevano e facevano esplodere nel proprio settore, un petardo, senza conseguenze”.

La classifica marcatori dopo 23 giornate:

17 reti: Tavano (Carrarese)

12 reti: Caccavallo (Carrarese)

10 reti: Cacia (Novara)

9 reti: Gliozzi (Robur Siena), Martignago (Albissola), Gucci (Pro Patria), Mota Carvalho (Virtus Entella)

8 reti: Pesenti (Piacenza/Pisa)

7 reti: Le Noci (Pro Patria), Ogunseye (Olbia), Eusepi (Novara), Morra (Pro Vercelli), Brunori Sandri (Arezzo), Rolando (Gozzano)

6 reti: Tommasini (Pontedera), Buglio (Arezzo), Cais (Albissola), Bunino (Juventus U23), Piscopo (Carrarese), Sorrentino, De Feo (Lucchese), Nolè (Pro Piacenza), Ragatzu, Ceter (Olbia)

5 reti: Luperini (Pistoiese), De Luca, Santini (Alessandria), Bortolussi (Lucchese), Mannini (Pontedera), Marconi (Pisa), Pereira (Juventus U23), Cutolo (Arezzo), Romero (Piacenza)

4 reti: Eramo (Virtus Entella), Masucci (Pisa), Sanna (Arzachena), Pinzauti (Pontedera), Cianci, Guberti (Robur Siena), Mastroianni (Pro Patria), Scardina (Pro Piacenza), Palazzolo (Gozzano), Fanucchi, Rovini (Pistoiese)

3 reti: Caponi (Pontedera), Russo (Robur Siena), Gissi, Bobb (Cuneo), Maccarone (Carrarese), Lombardo, Provenzano (Lucchese), Messias (Gozzano), Mavididi (Juventus U23), Gerbi (Pro Vercelli), Corradi, Nicco (Piacenza), A. Gatto (Arzachena), Caturano, Nizzetto (Virtus Entella), Persano (Arezzo), Moscardelli, De Vitis, Di Quinzio (Pisa), Bianchi, Schiavi (Novara)

2 reti: Damonte (Albissola), Sala (Arezzo), Diaw, Mancosu (Virtus Entella), Germano, Gladestony, Comi (Pro Vercelli), Libertazzi, Rolfini, Gigli (Gozzano), Fabbro, Aramu (Robur Siena), Santana (Pro Patria), Kanis, Borello (Cuneo), Coralli, Valente, Biasci, Ricci (Carrarese), Kastanos, Muratore (Juventus U23), Volpicelli (Pro Piacenza), Latte Lath Junior, Forte, El Kaouakibi (Pistoiese), Bertoncini, Troiani, Di Molfetta, Ferrari, Della Latta (Piacenza), Isufaj (Lucchese), Bellazzini, Sartore Perez (Alessandria)

1 rete: Raja, Balestrero, Sibilia (Albissola), Basit, Foglia, Serrotti, Cutolo (Arezzo), Zappa, Toure, Beruatto, Di Pardo (Juventus U23), Addiego Mobilio, Bentivegna, Agyei, Rosaia (Carrarese), Bonacquisti, La Rosa, Pandolfi, Moi, Ruzzittu, Cecconi (Arzachena), Gemignani, Gjura, Tentoni (Alessandria), Secondo, Emiliano, Tumminelli (Gozzano), Vitiello, Cellini, Piu (Pistoiese), Zaro, Battistini, Disabato, Mora (Pro Patria), Pellizzer, Belli, Icardi, Iocolano (Virtus Entella), Sylla, Silva, Fedato, Barlocco, Sestu, Terrani, Nicco (Piacenza), Said, Castellana, Caso, Tafa, Defendi (Cuneo), Strechie, Gabbia, De Vito, Zanini, Madrigali, Bortolussi (Lucchese), Sicurella, Maldini, Zanchi, Remedi (Pro Piacenza), Ropolo, Calcagni, Borri, Serena, Vettori, Benedetti (Pontedera), L.D. Gatto, Tedeschi, Mammarella, Dentello Azzi, M. Gatto, Berra, Vassallo (Pro Vercelli), Cattaneo, Sansone, Bove, Ronaldo, Cinaglia, Buzzegoli (Novara), Vallocchia, Iotti, Senesi (Olbia), Vassallo (Robur Siena), Zammarini, Gucher, Lisi, Marconi, Minesso (Pisa)

Autoreti: 1 Terigi (pro Pro Piacenza), Pelagatti (pro Arzachena), Brumat, Pergreffi (pro Pro Vercelli), Lombardoni (pro Lucchese), Pelagotti (pro Pro Patria), Rossini, Baldan (pro Virtus Entella), Busatto, Di Molfetta (pro Gozzano), Damonte (pro Pontedera)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.