IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Incidente sulla A10 tra Celle e Albisola, ferito un operaio fotogallery

Coda di 3 km e disagi al traffico. Disposta la chiusura del tratto interessato

Celle Ligure/Albisola. Un incidente si è verificato intorno alle 18:30 sull’autostrada A10 tra i caselli di Celle Ligure e Albisola, in direzione Savona. Il sinistro è avvenuto al km 33.4, nei pressi di un cantiere in corso di svolgimento.

Un cestello elevatore in uso agli operai del cantiere è entrato in galleria con la gru ancora alzata. Il macchinario ha sbattuto contro la volta della galleria, si è inclinato ed è andato in pezzi, causando danni all’abitacolo. Sull’asfalto sono presenti i detriti della gru. Alla guida del camion risultava esserci un operaio, che è rimasto ferito lievemente ed è stato portato all’Ospedale San Paolo in codice giallo.

A causa del fatto, tra Varazze e Celle Ligure si è formata una coda di 3 chilometri ed è stata disposta la chiusura del tratto tra Celle Ligure ed Albisola in direzione Ventimiglia. A chi viaggia verso il confine italofrancese la società Autostrade consiglia pertanto di imboccare l’uscita obbligatoria a Celle Ligure e rientrare ad Albisola, dopo aver percorso la viabilità ordinaria.

Sul luogo dell’evento sono intervenuti il personale di Autostrade per l’Italia, la Polizia Stradale e i mezzi di soccorso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.