IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il direttore generale per la vigilanza sulle autorità portuali in visita alla capitaneria di Savona foto

Il dottor Mauro Coletta è stato accolto dal comandante Massimo Gasparini

Savona. Nel pomeriggio di ieri, il dottor Mauro Coletta, Direttore Generale della Direzione Generale per la vigilanza sulle autorità portuali, le infrastrutture portuali ed il trasporto marittimo e per vie d’acqua interne ha visitato la Capitaneria di porto di Savona.

Ad accoglierlo il Comandante C.V.(CP) Massimo Gasparini che ha fornito all’alto funzionario una panoramica generale sull’importante realtà portuale del ponente ligure e sulle molteplici funzioni espletate quotidianamente dal personale dell’Autorità marittima, con particolare riferimento ai moderni sistemi impiegati per la gestione del traffico mercantile dal confine francese sino alle acque antistanti il Comune di Varazze.

Al termine della visita il Comandante Gasparini ha regalato al Direttore Coletta il “Crest” simbolo del Comando. Il Direttore Generale del Ministero si è poi imbarcato sulla motovedetta CP 604, per visionare, dal mare, lo stato di avanzamento dei lavori della piattaforma “Maersk” di Vado Ligure. Aggiornamenti che sono proseguiti in banchina grazie all’intervento del personale di A.P.M. Terminals.

In serata, il dottor Coletta, alla presenza del Direttore marittimo della Liguria, l’ammiraglio Ispettore Nicola Carlone e del Comandante del Porto di Savona – Vado C.V. (CP) Massimo Gasparini ha incontrato il cluster marittimo nell’ambito di un evento organizzato dal Propeller Club, manifestando soddisfazione per l’attiva realtà conosciuta, in entrambe le sue componenti, imprenditoriale e pubblica

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.