IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Guasto ai motori, yacht degli Emirati Arabi alla deriva nel buio: salvati dalla Guardia Costiera di Savona

Il may-day lanciato al largo di Finale Ligure, l'imbarcazione è stata trainata fino al porto di Savona

Più informazioni su

Finale Ligure. Intervento della Guardia Costiera di Savona, ieri sera, per soccorrere uno yacht alla deriva a Finale Ligure.

Il may-day è stato lanciato intorno alle 20, quando a bordo della 555, imbarcazione lunga 24 metri battente bandiera degli Emirati Arabi Uniti, si è verificato un guasto ai motori mentre si trovava a circa 13 miglia nautiche da Capo di Caprazoppa.

Immediatamente la Sala Operativa della Capitaneria di Porto savonese, che aveva intercettato le comunicazioni radio tra lo yacht e Genova, ha fatto uscire una motovedetta; nel frattempo sul posto è stata dirottata in soccorso la motonave Ievoli Fast, che si trovava a tre miglia dall’imbarcazione alla deriva.

Una volta raggiunta la 555 e verificato che le tre persone a bordo erano in buone condizioni di salute, è stato richiesto l’intervento di un rimorchiatore che ha trainato l’imbarcazione fino al porto di Savona per le riparazioni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.