IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Fondo sanitario, il Pd: “I servizi diminuiscono e tasse e risorse aumentano, come spende i soldi la giunta regionale?”

"L'aumento del fondo sanitario nazionale deciso dal governo precedente"

Regione. “Il presidente Toti e l’assessore Viale esultano per l’aumento del riparto ligure del fondo sanitario nazionale (3 miliardi e 78 milioni per il 2019 e cioè 22 milioni di euro in più rispetto all’anno scorso), ma si guardano bene dal dire che si tratta di uno stanziamento previsto dal bilancio pluriennale del precedente governo guidato dal Pd”.

Lo affermano i rappresentanti Dem in consigio regionale, che ricordano come “l’esecutivo gialloverde ha tenuto fede agli impegni presi dal ministro Lorenzin, che aveva previsto un fondo triennale in costante aumento”.

“Ciò che dovrebbero dirci Toti e Viale è invece come li stiano spendendo questi soldi in più, visto che, pur potendo contare (da quando governano la Regione) su continui aumenti del fondo statale, hanno aumentato le tasse sanitarie, ridotto i servizi e diminuito il personale”.

“Quindi la vera domanda è: che fine hanno fatto i circa 176 milioni di euro in più, compresi quelli vincolati tra partita corrente e investimenti, arrivati in Liguria in questi 4 anni per la sanità?”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.