IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Fondi Psr ad Albenga, la replica di Mai: “Cangiano non capisce o forse non vuole capire”

"Ho già incontrato assessore, tecnici e associazioni"

Albenga. Continua la querelle tra l’amministrazione comunale di Albenga ed il centro-destra ingauno (e anche regionale) a proposito dei fondi Psr stanziati dalla Regione Liguria.

Dopo l’ultimo intervento del sindaco Giorgio Cangiano, ecco la replica dell’assessore regionale all’agricoltura Stefano Mai: “A giudicare dal suo intervento, anche il sindaco di Albenga evidentemente conosce poco le pratiche. La messa in sicurezza dei torrenti e dei rivi, ad Albenga, dovrebbe essere la cosa prioritaria per non vivere più quelle situazioni di sofferenza che hanno creato enormi problemi sul territorio, anche e soprattutto alle aziende agricole. Il sindaco probabilmente non sa che ho già incontrato il suo assessore all’agricoltura, i tecnici comunali e le associazioni di categoria, ai quali ho spiegato quali sono gli aiuti che può garantire il Psr. Ho specificato a loro che le risorse ci sono: come già affermato, 700 mila euro erano stati decisi circa un anno fa, quando Albenga non aveva ancora nulla, forse nemmeno l’idea di presentare un progetto”.

“Mi sono assicurato personalmente, in questi giorni, che il progetto sia cantierabile e sono in grado di implementare le risorse messe a bando in modo che siano sufficienti : quello che però sia il sindaco sia il suo vice non capiscono, o forse non vogliono capire, è che si tratta di un bando, dunque non posso garantire nulla a nessuno. Se il progetto sarà di qualità, come spero e auspico, probabilmente il Comune si vedrà riconoscere le risorse”.

“Infine, non ho nessuna difficoltà a incontrare nuovamente il comune e le categorie agricole con cui ho rapporti costanti e continui e che nelle ultime ore mi hanno chiesto delucidazioni sul bando, considerate le strumentalizzazioni del vicesindaco. Mi fa specie, piuttosto, che il Comune abbia convocato la scorsa settimana un Tavolo Verde proprio per parlare del tema messa in sicurezza rivi di Albenga, ma abbia pensato bene di non estendere l’invito anche al sottoscritto”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.