IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Finalborgo, sabato il tributo a De André del ClanDestino evento

Alle ore 21 presso la sala del Teatro delle Udienze

Più informazioni su

Finale Ligure. Sabato 23 febbraio alle 21, presso la sala del Teatro delle Udienze di Finalborgo, si esibirà il gruppo musicale “Il ClanDestino” con lo spettacolo “Un tributo a Fabrizio De Andrè, le sue canzoni e il suo pensiero”.

La musica e la poetica di Fabrizio De Andrè, nei suoi concerti, sapienti e accattivanti arrangiamenti di canzoni che hanno fatto la storia della musica cantautorale italiana, nello specifico genovese. Ogni brano è una storia, che descrive personaggi, luoghi, atmosfere, profumi e sensazioni. La Genova dei tempi passati, con il suo dialetto e i suoi modi di dire. Questo è lo spettacolo proposto da IlClanDestino, band storica del panorama musicale ligure.

I brani sono intervallati da aneddoti e brevi introduzioni dell’attore cantante Gil Vignati che accompagna all’ascolto il pubblico in questa passeggiata tra “creuze” e “caruggi”.

La caratteristica del gruppo è quella di eseguire i brani rivivendoli senza attenersi strettamente ad una esecuzione tradizionale ma di farli assaporare al pubblico in una veste nuova, fresca, sempre attuale ma al tempo stesso rispettosa nei confronti dell’autore e delle sue opere.

Il biglietto d’ingresso costa 10 euro ed è acquistabile on-line a questo link: https://www.teatrodelleudienze.org/events/ilclandestino-racconta-de-andre Info: teatrodelleudienze@gmail.com – Tel 3274743920.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.