IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cisano 2019, il sindaco Niero tenta il bis: “Squadra che vince non si cambia”

Il primo cittadino pronto alla ricandidatura in vista delle elezioni comunali

Cisano sul Neva. “E’ mia intenzione proseguire il lavoro svolto in questi anni che è sotto gli occhi di tutti: nel prossimo mandato possiamo consolidare quanto fatto, rilanciando ancora di più il paese e le sue nuove vocazioni produttive”. Lo ha detto oggi il sindaco di Cisano sul Neva Massimo Niero che lancia ufficialmente la sua ricandidatura a sindaco in vista delle prossime elezioni comunali nella località dell’entroterra albenganese.

“Non è stato facile in questi anni amminstrare, ma con la fiducia della squadra e del gruppo di lavoro al mio fianco sono certo che potremo ottenere altri importanti risultati per i nostri cittadini” aggiunge.

“Credo che con la giunta e l’attuale maggioranza abbiamo lavorato bene, in massimo sintonia e coesione: è giusto proseguire il percorso. Quindi: squadra che vince non si tocca…” anche se il primo cittadino uscente non esclude qualche new entry nella lista che concorrerà alle amministrative. “Sicuramente siamo aperti all’arrivo di altre forze e risorse, sono in corso contatti e incontri per capire quale potrà essere la squadra migliore” spiega Niero.

Quanto alla sua appartenenza politica targata Pd: “Siamo sempre stati una lista di natura civica, composta da diverse anime e sentimenti e con diverse esperienze e militanze politiche del passato. Non è mai stato un problema e non lo sarà certo ora, anche perchè non credo che la contemporaneità con le elezioni europee possa influire per un piccolo comune come il nostro, i nostri cittadini sapranno scegliere…”.

E nel merito degli aspetti programmatici: “La nuova palestra, il centro storico, gli interventi post-alluvione 2016, la raccolta differenziata… In questi anni parlano i fatti. E nei prossimi anni vogliamo continuare: cura e manutenzione del territorio e rafforzare la nuova vocazione post-agricola i Cisano, con la zona industriale, l’outdoor e tutti i filoni di sviluppo dell’entroterra. Infine, in un momento difficile sul fronte delle risorse finanziarie, sarà importante operare per partecipare a bandi e ottenere finanziamenti” conclude il sindaco Niero.

Il sindaco uscente dovrebbe vedersela contro l’attuale capogruppo di minoranza Bruno Morchio, che assieme all’esponente di opposizione Walter Biagiotti ha lanciato il progetto “Cisano +”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.