IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ceriale, assaltano un locale kebab e aggrediscono il titolare: arrestati due rapinatori

E' successo nella notte, i due sono fuggiti ma sono stati rintracciati e bloccati dai carabinieri

Ceriale. Questa notte, i carabinieri della Sezione Radiomobile di Albenga sono intervenuti presso un kebab di Ceriale, dove era stata poco prima perpetrata una rapina a mano armata ai danni del titolare dell’esercizio, un 50enne egiziano.

Alle prime ore del mattino, all’interno del “Kebab Sara”, due stranieri sono entrati nell’eserczio aggredendo il proprietario: sotto la minaccia di un coltello un rapinatore, spalleggiato dal suo complice, si è fatto consegnare tutto l’incasso della giornata, tentando di dileguarsi a piedi nelle vie circostanti.

Il commerciante ha subito chiamato il 112 fornendo la descrizione dei rapinatori. L’immediata caccia all’uomo, attivata con tre pattuglie fatte convergere nella zona, ha consentito di individuare e bloccare i rapinatori con non poca difficoltà. Uno dei due, infatti, nonostante fosse stato accerchiato dai militari sopraggiunti ha tentato a più riprese di aggredirli, tuttavia sia lui che il suo complice sono stati bloccato e tratti in arresto.

Condotti presso la caserma del Comando Compagnia Carabinieri di Albenga, i due autori, entrambi di nazionalità marocchini di 41 e 27 anni, sono stati sottoposti a fermo d’indiziato di delitto e trasferiti nel carcere di Imperia a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Per loro l’accusa è di rapina aggravata in concorso e resistenza a pubblico ufficiale.

La refurtiva è stata riconsegnata dai carabinieri al titolare dell’esercizio cerialese, che riportato alcune ferite a seguito della colluttazione avuta con i malviventi, per fortuna non gravi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.