IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calice Ligure, in due anni e mezzo restyling dell’illuminazione pubblica

Interventi sia in centro paese quanto nelle zone periferiche, alcune prive di luce pubblica

Calice Ligure. “In questi due anni e mezzo di amministrazione sono stati novantasette i punti luce nel territorio comunale i cui corpi illuminanti sono stati sostituiti con elementi più moderni ed efficienti”. Lo afferma il sindaco Alessandro Comi, che ha tracciato un bilancio degli interventi sull’illuminazione pubblica.

“Illuminare strade o contrade non coperte da questo importante servizio e rendere più funzionali i lampioni più datati sono state da subito le linee guida seguite dall’amministrazione in stretta collaborazione con l’ufficio tecnico competente”.

“L’attenzione è stata data al centro paese ma in pari misura alle zone periferiche” sottolinea.

“In località Cipressi sono stati installati lampioni portando questo servizio in una zona fino a poco tempo fa del tutto priva di illuminazione pubblica. In località Mondaia l’installazione di corpi illuminanti più performanti ha portato per fare un esempio una riduzione di consumi significativa, nel mese di dicembre 2017 era di 584 kw mentre nello stesso mese del 2018 è stato di 152 kw”.

“Nonostante gli interventi eseguiti ancora molto rimane da fare, non ultima la ricerca di sempre migliori tempistiche di riparazione in caso di guasti” conclude il primo cittadino calicese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.