IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio, Baia Alassio: continua il buon momento dei 2002 in prima squadra

La formazione Allievi sta facendo da serbatoio alla compagine di Prima Categoria

Più informazioni su

Alassio. Continua la bella avventura dei baby giocatori della Baia Alassio e tutta la dirigenza se li coccola con grande soddisfazione. Anche domenica scorsa i gialloneri hanno sfoderato una bella prestazione.

Il bomber e capitano Andrea Di Mari (foto sotto) è andato di nuovo gol con la prima squadra: un’altra rete pesante che dà i 3 punti alla sua formazione e per lui sono già tre gol in tre presenze in Prima Categoria, media altissima e decisamente rara; peraltro tutti e tre decisivi per il successo. Buona anche la prova del ritrovato Lorenzo Gerundo, dopo aver superato alla grande il brutto incidente a settembre con la rottura del secondo, terzo e quarto metatarso del piede destro.

Continua la bella favola del gruppo 2002 e mercoledì sera, in amichevole contro il Borgio Verezzi, sono stati chiamati e fatti esordire in prima squadra anche Simone Gagliolo e Luca Pastorelli, mostrando anch’essi un’ottima prestazione e rendendo felice lo staff tecnico, in primis mister Piero Iurilli ed il direttore sportivo Marcello Panuccio.

“Da tutti noi un augurio a tutti, sperando che altri possano avere le loro opportunità ed auguri e complimenti per l’ottimo lavoro del mister Matteo Cocco e di Natalino Formisano” dichiara il dg Gerry Gerundo.

Baia Alassio

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.