IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bottiglie, plastica, ma anche un sedile: volontari in azione per pulire l’area della foce del Letimbro foto

L'iniziativa è stata proposta dall'assessorato ai Lavori Pubblici in collaborazione con Greenpeace

Più informazioni su

Savona. Come da programma questa mattina si è tenuta l’iniziativa dedicata alla pulizia dell’area accanto alla foce del torrente Letimbro proposta dall’assessorato ai Lavori Pubblici in collaborazione con Greenpeace.

Alcuni volontari hanno raccolto diversi sacchi di rifiuti che sono stati poi consegnati ai dipendenti di Ata per lo smaltimento.

L’evento è stato organizzato nell’ambito della campagna “Inquinamento” di Greenpeace che si concentra in particolare sul pericolo che i rifiuti in plastica rappresentano per l’ambiente ed il mare.

“Abbiamo raccolto stamattina bottiglie, flaconi, secchi, un sedile, un copertone, alcune siringhe, polistirolo e vetri, accendini, oltre ad altri materiali abbandonati. Abbiamo differenziato tutto quello che abbiamo potuto prima di consegnarlo ad Ata” spiegano i volontari di Greenpeace che lanciano anche un appello: “Il problema dei rifiuti va risolto alla radice: per questo è attiva la campagna per chiedere alle Aziende di produrre imballaggi maggiormente sostenibili, che chiunque può appoggiare: https://attivati.greenpeace.it/petizio…/no-plastica-aziende/. Siamo per esempio il primo paese al mondo ad aver bandito i cotton-fioc in plastica dal 1 gennaio 2019. Stamattina ne abbiamo raccolto a decine, che erano lì da chissà quanto tempo! Progettando con materiali diversi, oggi possiamo evitare e prevenire questo danno”.

Per chi volesse unirsi come volontario al nascente gruppo di Greenpeace a Savona, può scrivere un messaggio a gl.genova.it@greenpeace.org.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.