IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, Perrone (Fi) all’attacco: “Biblioteca di Palazzo Oddo senza riscaldamento e bagni in condizioni pietose”

Questa mattina, il sopralluogo del consigliere comunale di minoranza nello storico palazzo ingauno

Albenga. “Una vergogna”. È questo, in sintesi, il commento del consigliere di minoranza di Forza Italia ad Albenga Ginetta Perrone, che questa mattina ha svolto un sopralluogo nella biblioteca comunale di Palazzo Oddo “sollecitata da diversi utenti”.

“Da diversi giorni, alcune settimane, – ha spiegato Perrone, – nonostante le singole proteste degli utenti e le formali segnalazioni degli operatori, le sale della biblioteca comunale sono all’aria fredda dei termoconvettori guasti e nessuno in amministrazione si è premurato di chiedere l’intervento tecnico per risolvere il guasto”.

“Peccato che siano i nostri giovani studenti a rischiare di ammalarsi di bronchite e polmonite e che di tutto ciò nulla importi al vicesindaco Riccardo Tomatis e compagni, oramai impegnati nel trasformismo del Partito democratico per la campagna elettorale”.

“Ho pure chiesto di visionare i gabinetti per verificare l’anomalia che mi avevano indicato. Il bagno dedicato alle persone disabili sporco così come l’altro bagno al piano, privi pure della carta igienica. Mi auguro l’amministrazione si occupi subito di risolvere il disagio anche se in scadenza di mandato e nonostante le campane suonino già a morte per l’intera amministrazione piddina. Giovedì tornerò a visionare l’avvenuto intervento tecnico”, ha concluso il consigliere forzista.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.