IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, l’appello di Ciangherotti: “Intitoliamo la sala consiliare a Viveri e Guarnieri, per una volta niente politica”

Secondo il forzista "la maggioranza vorrebbe votare contro la nostra proposta, non capiamo le ragioni"

Albenga. “Questa sera il consiglio comunale è chiamato a votare l’intitolazione della sala consigliare ad Angioletto Viveri e Rosy Guarnieri, sicuramente i due sindaci più amati dagli albenganesi, che abbiamo proposto qualche mese fa. Da quel che si sente, la maggioranza vorrebbe votare contro la nostra proposta e la cosa, onestamente, ci sorprende e, soprattutto, non capiamo le ragioni”. Lo fa sapere Eraldo Ciangherotti, capogruppo di Forza Italia in consiglio comunale ad Albenga e consigliere provinciale.

“Sia Angioletto Viveri che Rosy Guarnieri – ricorda il forzista – lontani ideologicamente, ma legatissimi alla loro città e ai suoi cittadini, hanno rappresentato il meglio dell’amministrazione di Albenga, e la loro scomparsa, prematura e pianta da tutti, fa sì che ricordarli dedicandogli la sala consigliare, la sala che nella forma e sostanza identifica tutto il territorio con la sua storia, il suo presente e il suo futuro, sia il minimo che si possa fare”.

“Chiediamo alla maggioranza, almeno questa volta, di non buttarla in politica, ma di unirsi nel ricordo di due grandi personaggi della nostra storia recente” è l’appello di Ciangherotti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.