IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vado: chiusura di girone con due referti rosa ed una sconfitta ai supplementari

I biancorossi battono il Cus Genova e il Canaletto, poi perdono ad Alassio

Vado Ligure. Tre gare in una settimana per i pappagallini in Under 15 Eccellenza, con due successi ed una sconfitta dopo ben due overtime.

Trasferta genovese dai due volti per i biancorossi vadesi contro il Cus Genova. Per i primi 18 minuti, complice la presenza in campo del totem Biorac ed un inizio davvero molto timido dei padroni di casa, i vadesi dilagano nel punteggio concedendo ai padroni di casa il primo canestro su azione solo al quattordicesimo minuto. Per i restanti 22 minuti c’è un vistoso calo di concentrazione dei vadesi, cui fanno da contraltare una crescita di fiducia e fisica dei padroni di casa, che piazzano un 10-0 negli ultimi due minuti del secondo quarto, vincono il terzo e sostanzialmente pareggiano l’ultimo.

Le due prossime sfide contro l’imbattuta Canaletto e la terza in classifica Alassio diranno di che pasta sono fatti i biancorossi; sono quelli concentrati e motivati dei primi 18 minuti o i bambini superficiali, presuntuosi e pasticcioni dei restanti 22? Al campo l’ardua sentenza.

Il tabellino della partita valevole per la 12ª giornata:
Cus Genova Basket – Pallacanestro Vado 44-81
(Parziali: 1-26; 12-47; 29-61)
Cus Genova Basket: Decarolis, Ansaldo 18, Bartolucci 3, Padroni 2, Esposito 2, Leveratto 8, Cotugno, Sighinolfi 3, Vata 2, Accardo 2, Porcile 4. All. Dufour, ass. Pacini
Pallacanestro Vado: Ferrando 6, Squeri 13, Biorac 16, Micalizzi 8, Bonifacino 13, Veirana 10, Calvi 4, Fantino, Gallo, John Iguara 11. All. Prati, ass. Pozzi
Arbitri: Mariani e Altamura (Genova)

Nel giro di quattro giorni i biancorossi si sono trovati ad affrontare la prima e la terza forza del campionato, con esiti diversi nel risultato e nelle prestazioni.

Nella partita interna con Canaletto, imbattuta in regular season da tempo immemorabile, si vede un Vado che, dopo un inizio titubante, riesce a prendere le misure al pressing a tutto campo degli avversari, ovviamente solo quando riesce a stare attento. Una giornata discretamente ispirata al tiro e la maggiore concentrazione difensiva dei ragazzi, in particolare di quelli più normalmente più svagati, porta ad una vittoria di prestigio e di carattere.

Il tabellino della partita valevole per la 13ª giornata:
Pallacanestro Vado – PGS Canaletto 71-68
(Parziali: 14-24; 32-34; 54-52)
Pallacanestro Vado: Ferrando 2, Micalizzi 7, Bonifacino 12, Biorac 17, Squeri 19, Giannone, Fiammarelli, Fantino 4, Veirana, Calvi 10, John Igwara. All. Prati, ass. Pozzi
PGS Canaletto: Zavaroni 17, Iamundo 21, D’Imporzano 8, Pietrini 14, Cima 6, Corradi 6, Chersulich 3, Biaggini 3, Cerretti. All. Padovan
Arbitri: Martino (Boissano) e Daga (Genova)

Nella successiva partita in trasferta contro Alassio, i biancorossi dopo un buon inizio tralasciano per quasi tutti i 50 minuti di partita il tagliafuori difensivo e la solidità nei contatti in parte palesati con Canaletto, e vengono alla fine sconfitti dopo due supplementari ed una partita molto emozionante dai gialloblù di casa, autori di un’ottima prestazione su ambo i lati del campo e in particolare nella fase di rimbalzo.

Come non era tutto oro quel che luccicava nel match con Canaletto, allo stesso modo la partita di Alassio non è tutta da buttar via. Si è vista in attacco una maggiore volontà di collaborare con i compagni e da questa sono scaturite alcune buone azioni con tiri ben costruiti assolutamente impensabili fino a qualche mese fa. Oltre alla difesa carente sicuramente le pessime percentuali di giornata al tiro hanno contribuito a questa sconfitta, che cambia poco a livello di classifica, ma può aiutare i ragazzi a capire l’importanza del lavoro che si fa in palestra durante la settimana e l’assoluta necessità di volerlo mettere in pratica nelle partite.

Il tabellino della partita valevole per la 14ª giornata:
Pallacanestro Alassio – Pallacanestro Vado 69-64
(Parziali: 16-10; 24-27; 40-33; 50-50; 56-56)
Pallacanestro Alassio: Manfredi, Mola 15, Arrighetti 6, Ghezzi 2, Iaria 36, Mancuso, Pezzolo, Filippi, Marengo, Manzo, Robaldo 6, Porcella 4. All. Ciravegna, ass. Devia
Pallacanestro Vado: Ferrando 10, Bonifacino 8, Micalizzi 11, Biorac 19, Squeri 7, Fantino 3, Veirana, Calvi 2, Gallo, John Iguara 4. All. Prati, ass. Pozzi
Arbitri: Vozzella (Andora) e Martino (Boissano)

Classifica: Pallacanestro Vado 20; Canaletto 18; Alassio 16; My Basket 14; Sarzana, Blue Sea Lavagna 4; Cus Genova 2

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.