IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vado, cerca di rubare una tuta da Decathlon: arrestato

Nei guai è finito un 35enne marocchino che ha indossato la merce dopo aver tagliato l'etichetta

Più informazioni su

Vado Ligure. Ha preso una tuta dagli espositori, ha tagliato le etichette, l’ha indossata e poi ha cercato di superare la barriera casse del negozio senza pagarla. E’ successo ieri nel punto vendita di Decathlon al Molo 8.44 di Vado Ligure, ma il comportamento di un marocchino di 35 anni, Nourdine Aitali, non è passato inosservato.

Un addetto alla vigilanza infatti si è accorto di quello che stava succedendo, lo ha bloccato e poi ha chiamato i carabinieri. All’arrivo dei militari quindi l’uomo è stato arrestato per tentato furto.

Questa mattina Nourdine Aitali è stato processato per direttissima in tribunale e ha patteggiato quattro mesi di reclusione con la sospensione condizionale della pena. Al termine del processo, lo straniero è quindi tornato livero senza nessuna misura cautelare.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.