IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vacanze natalizie positive per gli albergatori savonesi: “Tanti turisti grazie al meteo favorevole”

Il presidente provinciale Upa Angelo Berlangieri: "Manca ancora un prodotto turistico strutturato e competitivo"

Savona. Soddisfazione da parte degli albergatori savonesi per l’andamento delle presenze turistiche in queste festività natalizie, con la riviera ligure di ponente, complice anche il bel tempo, presa d’assalto da molti turisti e visitatori.

“Siamo sui livelli dell’anno scorso, ricordando che tutto il 2017 è stato un anno particolarmente positivo sul fronte dei flussi turistici nella nostra regione e provincia” afferma il presidente provinciale dell’UPA- Unione Provinciale Albergatori. “Possiamo sicuramente dire che queste vacanze natalizie sono andate bene, in particolare nei giorni del ponte di Capodanno: strutture ricettive e alberghi sono stati pieni”.

“Molto importante per l’andamento positivo di queste vacanze natalizie è stato il fattore meteo, che sicuramente ci ha agevolato” aggiunge ancora Berlangieri. E se in molti hanno scelto i giorni del ponte di Capodanno, altri hanno optato per i giorni successivi fino all’Epifania: “La durata media del pernottamento resta di 3-4 giorni, non di più, difficile avere presenze per una settimana o più, questa ormai è una tendenza che si conferma da tempo”.

“Sicuramente i dati positivi di fine 2018 non compensano un anno che visto un calo dei turisti: sapevamo che era difficile ripetere i numeri del 2017, tuttavia serve qualcosa in più per il nostro turismo ancora troppo influenzato dalle condizioni meteo e da fattori esterni che determinano la scelta della destinazione” precisa il presidente provinciale Upa.

“La sola promozione in se non basta più, senza un prodotto turistico strutturato e competitivo non andremo lontano… Serve qualcosa in più, superando incognite e variabili che condizionano il nostro territorio e la sua offerta. Anche per questo fare previsioni per il 2019 è molto difficile ora: indubbiamente dal mercato interno non abbiamo grandi aspettative, speriamo che possano avere risultati sui mercati esteri e sull’aumento di presenza straniere” conclude il presidente Berlangieri.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.