IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sicurezza ad Albenga, Boscaglia “spara” su Ciangherotti: “Un ciarlatano, solo propaganda elettorale”

Il consigliere con delega alla polizia locale risponde a muso duro: "L'esponente forzista non ha mai fatto nulla quando governava la città"

Albenga. Il consigliere con delega alla polizia locale Manlio Boscaglia replica alle parole del consigliere Ciangherotti in tema di sicurezza: “L’episodio di questa notte è grave e sono in corso le indagini delle forze dell’ordine per individuare il responsabile. Come amministrazione però non ci facciamo impartire lezioni da chi avendo fatto parte di una precedente amministrazione non ha fatto nulla di quello che ora sventola come future proposte solo perché è in campagna elettorale. I carabinieri stanno indagando anche con un controllo delle immagini della videosorveglianza, quella videosorveglianza che noi abbiamo implementato e che funziona, a differenza di quanto capitato con la precedente amministrazione che non è stata neppure in grado di terminare la gara di appalto e aveva installato telecamere inutili in quanto non si vedeva neppure la targa” sottolinea Boscaglia.

“Vorrei informare che vengono fatti sistematicamente incontri e che caso direi unico in regione, ad Albenga girano pattuglie della polizia municipale serali fino all’una e mezzo di notte che pattugliano costantemente città e frazioni e che da anni è in atto un servizio giornaliero del vigile di zona nel centro storico”.

“Questi attacchi scomposti sono pretestuosi e sull’acquisto del cane devo ribadire che lo tanno acquistando le polizie locali aggregate di cui Albenga fa parte. Siamo di fronte ad un atteggiamento ondivago del consigliere Ciangherotti che un giorno loda la polizia locale per i dati importanti raggiunti e per i numerosi successi quale esito delle operazioni svolte dai vigili e le forze dell’ordine e il giorno dopo gli dà addosso” aggiunge.

“Sono numerosi gli strumenti messi in atto da questa amministrazione per la sicurezza. Fare il ciarlatano e fare l’amministratore sono cose diverse, lo invito ad essere più serio perché amministrare è una cosa seria. La smetta di fare allarmismo per farsi la campagna elettorale. Si segnala inoltre, visto che noi ci basiamo sui fatti concreti e non sulle inutili polemiche che a breve verrà presentato un nuovo piano di notevole incremento di impianti di video sorveglianza”, conclude Boscaglia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.