IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sciopero autotrasportatori, Benifei: “Tutto il mio impegno per fermare modifiche ingiuste e rischiose”

"Le misure in discussione peggiorerebbero le condizioni di lavoro e ridurrebbero la qualità della vita dei trasportatori con rischi per la sicurezza del loro lavoro e delle strade"

Liguria. “Voglio esprimere la mia vicinanza e adesione agli autotrasportatori che si stanno mobilitando in queste ore, anche in Liguria, contro il pacchetto mobilità in discussione al Parlamento Europeo”. Lo afferma l’europarlamentare Brando Benifei a seguito della mobilitazione degli autotrasportatori, che da ieri sera sono in sciopero e che hanno attivato i blocchi ai varchi portuali e alla frontiera anche a Savona e Vado Ligure.

“Come legislatore sto seguendo scrupolosamente anche in queste ore la vicenda e condivido le preoccupazioni dei lavoratori: quelle misure sui tempi di guida e di riposo e sul distacco internazionale renderebbero peggiori le condizioni di lavoro, ridurrebbero la qualità della vita dei trasportatori e metterebbero a rischio la sicurezza del loro lavoro e delle strade. Già dalla commissione trasporti, la scorsa settimana, è arrivato un voto importante di contrarietà a quelle modifiche, che sono un pessimo accordo sottoscritto anche dal ministro Toninelli”.

“Il mio impegno per rappresentare le richieste dei lavoratori e dei sindacati è totale e continuerà per evitare che queste modifiche ingiuste vengano riproposte dopo la bocciatura”, conclude Benifei.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.