IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rugby, il Savona chiude la prima parte di stagione con una vittoria risultati fotogallery

In classifica i biancorossi chiudono il girone al secondo posto, ad un solo punto dal Cus Genova Cadetta

Più informazioni su

Savona. Il Savona conclude la prima parte del campionato di Serie C1 con una vittoria nei confronti del Moncalieri per 29 a 15 che, complice la sconfitta a Torino del Cus Genova, lo porta a chiudere la classifica in seconda posizione ad un solo punto dalla squadra Cadetta genovese.

Nell’altra poule lo scontro diretto fra il Rivoli e lo Stade Valdotain si è concluso a favore dei primi che hanno conquistato l’ultimo posto nel girone promozione, al via dalla settimana prossima: sarà composto da Cus Genova, Savona, Cus Pavia, Ivrea, San Mauro ed, appunto, Rivoli.

L’incontro alla Fontanassa si è virtualmente chiuso alla metà del primo tempo; in rapida successione sono stati realizzati 17 punti dai locali ed un Moncalieri in difficoltà non è riuscito nemmeno ad approfittare di una doppia superiorità numerica negli ultimi minuti della frazione.

Nella ripresa subito un’altra meta e sul 24 a 0 il Savona ha iniziato a rallentare, lasciando spazio alla rimonta dei piemontesi che, in chiusura di incontro, hanno fatto di tutto, invano, per realizzare una quarta meta che avrebbe significato il punto difensivo.

Da evidenziare l’esordio di Alieu Sillah, per tutti Leo, richiedente asilo quale profugo dalla Libia, che ha iniziato ad ottobre a giocare e che si è rapidamente integrato al punto da guadagnarsi la maglia di seconda linea e, con i suoi placcaggi, oggi uno dei migliori in campo.

Dopo una fase di studio il Savona sposta il gioco nella metà campo piemontese, guadagnando un calcio piazzato per un fallo di antigioco; Serra non sbaglia e arrivano i primi tre punti. Poco dopo ecco due mete devastanti di Franceri che prima raccoglie una palla a metà campo e penetra la difesa avversaria in velocità e poi da mischia gioca sul lato chiuso sorprendendo gli avversari. Siamo al 16° e l’attivo per il Savona è già di 17 a 0.

Il Moncalieri prova a reagire e gli animi si accendono: i piemontesi sono più forti in fase di spinta in mischia chiusa e nel tentativo di arginarli ben due giocatori biancorossi commettono falli e vengono espulsi per 10 minuti. Savona soffre ma il Moncalieri non passa, pur avendo quasi raggiunto la meta in un paio di occasioni. Il primo tempo finisce con l’assalto alla meta ligure, difesa con fatica ma in modo efficace.

Nella ripresa arriva subito la meta di Ademi che, dopo due fasi di raccogli e vai, esegue un taglia dentro che coglie in contropiede gli avversari e gli permette di schiacciare in mezzo ai pali. Il Moncalieri, bisogna dare atto, non si fa intimidire né disperare dal 24 a 0, anzi comincia lentamente a giocare in modo più ordinato, partendo dalle mischie in cui è superiore. Al 14°, dopo una serie di fasi verso il lato destro del campo un raggruppamento, cambio di direzione ed apertura veloce del pallone sui trequarti: azione che porta Traore a siglare meta sulla bandierina sinistra.

Ma la ripresina dei piemontesi viene frustrata al 23° dalla meta di Bernat che da un pallone vinto in mischia all’altezza dei ventidue avversari segna in velocità la meta del bonus offensivo. Appagati, i biancorossi calano di tono, mentre il Moncalieri trova motivazione nell’orgoglio degli avanti e cerca mete per la propria autostima; il gioco diventa loro e negli ultimi dieci minuti (più sei di recupero) stringono d’assedio la meta ligure meritandosi due mete. L’incontro si chiude con la spasmodica ricerca di una quarta meta piemontese che avrebbe valso il punto difensivo, negata da un Savona che nel non permetterlo ritrova verve ed energia.

Il tabellino:
Savona Rugby – Moncalieri Rugby 29-15 (p.t. 17-0) (punti 5-0)
Savona Rugby: Franceri (L. Ermellino), Bernat, Paoletti, Scorzoni, Guida, Serra, R. Ermellino, Fiabane, Rando, Ademi, Sillah (Costantino), Tripodi, Maruca, Sheu, Baccino. A disposizione: Gueje, Urbani, Rossi. All. Andrea Costantino.
Moncalieri Rugby: Zaccaron, Arruzza, Colò, Listone, Traore, Accardo, A. Di Carlo, Murisengo, Bosio, R. Mileo, Vitolo, Dirodi, Pelassa, C. Di Carlo, Monticone. A disposizione: Raimondo, Gatti, Corbo, P. Mileo, Peyrot, Diano. All. Christian La Rocca.
Arbitro: Gabriele Marinai (Livorno).
Marcature: p.t. 9° cp Serra (3-0), 10° m Franceri tr Serra (10-0), 16° m Franceri tr Serra (17-0); s.t. 2° m Ademi tr Serra (24-0), 14° m Traore (24-5), 23° m Bernat (29-5), 30° m Traore (29-10), 41° m Murisengo (29-15).
Cartellini gialli: p.t. 10° Murisengo (M), 31° Sheu (S), 34° Rando (S).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.