IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Resistenza ai carabinieri e danneggiamento di auto ad Albenga: resta in carcere

In manette è finito Pietro Barello che è stato bloccato dai militari mentre era in stato di ebbrezza

Più informazioni su

Savona. E’ stato processato per direttissima questa mattina Pietro Barello, il cinquantaduenne residente ad Andora arrestato ieri in viale Liguria ad Albenga dopo che, sotto gli effetti dell’alcol, si è scagliato contro i carabinieri intervenuti perché stava danneggiando alcune auto parcheggiate colpendole a calci.

Il giudice ha convalidato il suo arresto disponendo per l’uomo, che era già sottoposto alla misura dell’obbligo di dimora ad Andora, la custodia cautelare in carcere.

Vista la richiesta di termini a difesa del suo legale il processo è stato rinviato al prossimo 26 febbraio quando, nell’ambito di un altro procedimento penale, dovrebbe anche essere noto l’esito di una perizia psichiatrica disposto per valutare la capacità di intendere e volere di Barello.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.